Serie B femminile, penultima giornata: gran festa Lazio e la Ternana verso lo spareggio

S

Nell’anticipo del sabato, contro il Ravenna, è arrivata la festa promozione della Lazio. La29a e penultima domenica di Serie B sorride alla Ternana, che grazie al 6-0 sul Pavia già retrocesso e alla contemporanea sconfitta a sorpresa del Parma con il Chievo, torna seconda in solitaria staccando proprio le gialloblù di tre punti e ipotecando un piazzamento che vale i playoff per il massimo campionato. Rallenta il Cesena quarto (1-1 contro l’Arezzo) e rimangono al quinto e sesto posto Hellas e Chievo. Successi per San Marino e Res Women, impegnate contro Brescia e Tavagnacco.

Nel duello tra Ternana e Parma per centrare lo spareggio con il Napoli (nella domenica di Serie A appena conclusa è arrivata infatti la retrocessione del Pomigliano e il penultimo posto delle partenopee) e tentare di aggiudicarsi un posto nel massimo campionato nella stagione 2024/25, la stoccata vincente potrebbe averla effettuata la formazione umbra. Le undici di Melillo infatti, grazie alla vittoria sul retrocesso Pavia per 6-0 nella cornice del Liberati (a segno Pacioni, Tui, Quazzico, Vigliucci e due volte Labate) ora sono al secondo posto in solitaria a 73 punti, con tre di vantaggio sul Parma, sconfitto a sorpresa dal Chievo in casa (1-0 deciso da Picchi, con un rigore sbagliato da Di Luzio al 90’). Alle rossoverdi basterà dunque non perdere nell’ultima giornata contro la San Marino Academy per accedere ai playoff. Le crociate invece hanno il favore degli scontri diretti con le umbre, ma per centrare l’obbiettivo dovranno sperare nella sconfitta delle rivali e battere la neopromossa Lazio fuori casa.

Alle spalle delle prime tre forze del torneo cadetto, fa un mezzo passo falso il Cesena, che fa 1-1 con l’Arezzo e vede sfumare qualsiasi opportunità di agganciare il secondo posto (impresa che risultava già alla vigilia di questo turno molto complicata). Il pareggio in trasferta non intacca però il quarto posto, che rimarrà tale a prescindere dai risultati degli ultimi 90’ di stagione. L’1-1 esterno con le amaranto è frutto delle reti di Milan per le romagnole e di Tuteri per le toscane. Dietro alla squadra bianconera, in quinta posizione, si conferma anche in questa domenica l’Hellas Verona a quota 52, che strapazza 6-0 il Bologna nell’ultimo match casalingo stagionale (decisivi al Sinergy Stadium i gol di Sondergaard, Requirez, Rognoni e Peretti, oltre alla doppietta di Lotti). L’Hellas mantiene così il suo piazzamento sempre a +2 sul Chievo, che rimane in scia grazie alla vittoria in casa del Parma.

A metà classifica, oltre all’Arezzo, l’unica altra formazione a guadagnare un punto è il Genoa, che pareggia 0-0 con la Freedom, sale a quota 42 in graduatoria e allunga a +4 sul Bologna, reduce dalla goleada esterna contro le venete di Pachera. Spiccano invece, nella parte più bassa della classifica, i successi di San Marino e Res Women, entrambe già salve. Le Titane battono in rimonta il Brescia (vantaggio di Pasquali ribaltato da Puglisi e dalla solita Barbieri), mentre le capitoline si aggiudicano il match con il Tavagnacco grazie al gol di Fracassi nel secondo tempo.

Risultati della 29ª giornata di Serie B 2023/24

Arezzo-Cesena 1-1
31’ Milan (C), 57’ Tuteri (A)

Brescia-San Marino Academy 1-2
63’ Pasquali (B), 85’ Puglisi (SM), 86’ Barbieri (SM)

Freedom-Genoa 0-0

Hellas Verona-Bologna 6-0
10’ Sondergaard (V), 26’ Requirez (V), 33’ Rognoni (V), 56’ Peretti (V), 77’ Lotti (V), 89’ Lotti (V)

Parma-H&D )Chievo Women 0-1
74’ Picchi (C)

Ravenna-Lazio 0-2
(giocata ieri)

Res Women-Tavagnacco 1-0
79’ Fracassi (R)

Ternana-Pavia 6-0
15’ Pacioni (T), 22’ Tui (T), 25’ Labate (T), 59’ Quazzico (T), 62’ Vigliucci (T), 76’ Labate (T)

Programma della 30ª giornata di Serie B 2023/24
Domenica 19 maggio

Bologna-Arezzo
Cesena-Hellas Verona
Genoa-Res Women
H&D Chievo Women-Freedom
Lazio-Parma
Pavia-Brescia
San Marino Academy-Ternana
Tavagnacco-Ravenna

Fonte testo e foto: Figc Femminile

 

You may also like

A Coverciano – il 15 e 16 giugno – la ‘meglio gioventù’ del calcio femminile italiano: si gioca la fase finale del “Torneo Under 12 ”

Con la qualificazione del Napoli Femminile – che