Connect with us

Pubblicato

il

Dal 6 giugno il campionato di Serie A femminile è stato definitivamente sospeso. La Roma Women di Betty Bavagnoli (nella foto) occupava il quarto posto in classifica. Con ancora sei partite da giocare l’obiettivo delle giallorosse era puntare  Fiorentina e Milan, appaiate in seconda posizione e distanti solo tre punti (con lo scontro diretto da recuperare).

In Coppa Italia la Roma aveva già strappato il biglietto per la semifinale. Attendeva solo di conoscere la propria avversaria, che sarebbe uscita dalla doppia sfida tra Milan e Fiorentina (le ragazze viola erano in vantaggio, dopo la vittoria per 2-1 in trasferta nella partita di andata).

L’altra semifinale, per la cronaca, si sarebbe giocata fra la Juventus e la vincente della doppia sfida Florentia San Gimignano-Sassuolo (con le neroverdi toscane che si erano aggiudicate per 2-1 la partita di andata giocata al Santa Lucia).

Un’altra occasione perduta, quella di una Coppa Italia che si preannunciava al calor bianco, a causa dell’interruzione dovuta all’emergenza coronavirus.

Le emozioni restano, però, intatte e custodite dalla memoria. Come si dice “nessuno ci può togliere i balli che abbiamo ballato” (cit. Julio Velasco). L’appuntamento è alla prossima stagione. Non mancheranno di sicuro, in casa giallorossa.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 ore fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: ma sarà vera gloria?

Il passaggio al professionismo ridurrà a dieci il numero dei club iscritti alla Serie A femminile. Una riforma (affrettata?) da...

Editoriali11 ore fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali3 settimane fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato2 mesi fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi