Connect with us

Pubblicato

il

L’Empoli Ladies riparte da Alessandro Spugna (nella foto), che sarà il tecnico delle azzurre per la stagione 2020-21. L’allenatore ex Juventus scalpita per iniziare la sua avventura in Toscana.

Come ha dichiarato al sito ufficiale dell’Empoli: “Le prime impressioni sono state belle e forti. Ho trovato una società molto ben organizzata, ambiziosa e che ha grande voglia di costruire qualcosa di importante. Personalmente è una grande opportunità, arrivo da una Primavera e adesso ho la possibilità di guidare una squadra di Serie A come l’Empoli. È un’altra tappa del mio percorso di crescita, che mi ha visto partire dalle leve inferiori, proseguire con la Primavera della Juventus Women e oggi mi porta in un club importante”.

Il progetto di Spugna è quello di una crescita progressiva insieme al gruppo che gli verrà messo a disposizione: “Il mio obiettivo è quello di migliorare le giocatrici giorno dopo giorno, per far crescere il gruppo e conseguentemente riuscire a raggiungere i risultati”.

Il nuovo tecnico azzurro chiede al gruppo di mettere in campo soprattutto molto coraggio: “Voglio una squadra che giochi con coraggio tutte le gare, senza timori, e che con il tempo riesca ad alzare sempre più l’asticella”.

“L’Empoli da sempre è una società che crede molto nei giovani; ho avuto modo di incrociarla più volte e ho sempre affrontato squadre forti e organizzate, con giovani di grandi prospettive, che rispecchiano il credo ed i valori del club. Abbiamo una rosa con diverse calciatrici di livello e il nostro compito sarà proprio quello di farle maturare, con l’obiettivo di costruirci i potenziali talenti in casa”, conclude Spugna.

Fonte: Sito web ufficiale Empoli Ladies

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni1 giorno fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore: è una predestinata, parola di Carobbi

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Editoriali1 mese fa

Stefano Braghin e la missione del calcio femminile in Italia

Il direttore della Juventus Women, Stefano Braghin, ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film