Connect with us

Pubblicato

il

Sul suo profilo Facebook, Sofia Cantore ha spiegato in un modo davvero particolare la scelta di giocare la prossima stagione della Serie A femminile con la maglia neroverde della Florentia San Gimignano >>> Leggi.

“Ho scelto San Gimignano perché ha un progetto molto ambizioso che mi ha colpita da subito. Non vedo l’ora di ripagare sul campo la fiducia che mi è stata data da questa società.

Ho in mente un obiettivo e l’ho raccontato al mio nuovo Club.

Loro mi hanno portato in questa piazza dove dicono che ogni 12 marzo, qualunque sia il tempo, caldo o gelido e ventoso, tra le pietre della città appaiono ovunque ciuffi di violette gialle, che riempiono le mura e le torri fino ai luoghi più impervi. Gli abitanti di San Gimignano li chiamano ‘viole di Santa Fina’.

Ci siamo ripromessi assieme di tornare qui il prossimo 12 marzo, per rifare la stessa foto circondati dal giallo delle viole e per festeggiare un obiettivo che sappiamo solo noi”.

Aspettiamo il 12 marzo 2021. Nel momento in cui si rinnoverà il ‘miracolo’ delle viole di Santa Fina sarà svelata la ragione, misteriosa e intrigante, che ha spinto Sofia a scegliere la città delle Torri per proseguire la sua avventura nel mondo del calcio femminile.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 settimane fa

Serie A Femminile: ci sono voluti 50 anni per il professionismo

“Siamo fatti anche noi della materia di cui sono fatti i sogni: nello spazio e nel tempo di un sogno...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile passerà a 10 club: Morace storce il naso

Carolina Morace ha scelto di prendere parte a “Campionesse“, la docuserie di Rakuten Tv disponibile dal 2 dicembre che racconta...

Editoriali2 mesi fa

La Serie A verso il professionismo e il modello del Napoli Femminile

La lettera aperta indirizzata il 2 settembre scorso alla ct della Nazionale, Milena Bertolini, dal presidente del Napoli Femminile Raffaele...

Editoriali3 mesi fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali3 mesi fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi