Connect with us

Pubblicato

il

Luisa Pugnali (nella foto), nata ad Assisi il 20 marzo 1994, da quest’anno veste la maglia neroverde della Florentia San Gimignano.

È arrivata dal Sassuolo Femminile. I colori della casacca sono restati paradossalmente gli stessi. È un’attaccante di razza e di lungo corso. Vanta un palmarès prestigioso. Ha giocato anche con il Grifo Perugia (134 partite e 60 reti dal 2008 al 2016) , il San Zaccaria, la Roma Femminile e il Sassuolo Femminile

Nel campionato di Serie A 2014-15, Pugnali vestiva la maglia del Riviera di Romagna. Il club nacque il 5 luglio 2010 dalla fusione tra la A.C.F.D. CMC Dinamo Ravenna e la A.S.D. Cervia C.F. (entrambe militanti – al momento della fusione – nell’allora campionato di Serie A2).

Il 4 ottobre 2014 si giocò la prima di campionato tra Riviera di Romagna e Orobica (vecchia conoscenza del calcio femminile, retrocessa quest’anno in serie B).

La partita si chiuse con il risultato di 7-0 per le padrone di casa (per la cronaca, il Riviera di Romagna si aggiudicò anche la gara di ritorno per 3-0). In quella gara la giovanissima Luisa Pugnali, allora diciannovenne, mise a segno quattro reti in una volta sola.

Un exploit di cui si sono rese capaci alla prima di campionato – passando in rassegna gli ultimi dieci campionati della massima serie nazionale femminile oggi guidata da Ludovica Mantovani – solo altre tre giocatrici. Si tratta di Sodini (2012-13), Clelland (2016-17) e Giacinti (2018-19).

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi