Serie A Femminile, Signorile si dimette dal CD della Divisione

Il presidente della Pink Bari, Alessandra Signorile, si è dimessa dalla carica di consigliere della Divisione Calcio Femminile. È stata indetta un’assemblea elettiva, fissat per il 4 dicembre, per procedere alla sua sostituzione.

Nel corso della trasmissione Tutto Calcio Femminile su TMW Radio, Signorile ha spiegato le ragioni di questa decisione.

“La decisione di dimettermi dal Consiglio del Calcio Femminile in FIGC è maturata nell’ultimo periodo”, ha esordito Signorile.

“Quando ho letto l’ultimo provvedimento, mi è sembrata una grave mancanza di considerazione nei confronti delle società del calcio femminile, specie quelle come la mia non appoggiate da club professionistici maschili”, ha proseguito il presidente della Pink Bari.

“Uno dei miei obiettivi da venti anni è il passaggio al professionismo, ma è nata una Commissione senza nemmeno informare la nostra Divisione. Una cosa che ritengo profondamente oltraggiosa”, ha concluso la numero uno del club pugliese.

Lo rende noto il sito Calciofemminileitaliano.

You may also like

Serie B Femminile, risultati 15a giornata: si chiude il girone di andata di un campionato appassionante

L’ultima del girone d’andata si chiude con i