La Divisione Calcio Femminile e il “D-day” della Serie A e Serie B

Oggi è il “D-day” del calcio femminile che conta. In programma un’Assemblea di cruciale importanza, per il grande impatto sul futuro prossimo venturo della Serie A e della Serie B Femminile.

La Divisione Calcio Femminile, il cui Consiglio Direttivo è presieduto da Ludovica Mantovani ma rimane ancora nell’orbita della Figc di Gabriele Gravina, si riunisce oggi per decidere le linee programmatiche delle due categorie che ricadono sotto la sua egida.

L’Assemblea si terrà alle 11 in videoconferenza >>> LEGGI QUI particolari e ordine del giorno.

Il tema più caldo da trattare è specificato al punto 3), vale a dire “format delle competizioni: proposte”.

Restiamo in attesa del comunicato ufficiale che sarà diffuso al termine dei lavori. C’è anche da sgombrare il campo dalle tante voci, anche fuorvianti, diffuse anticipatamente sul nuovo format.

Per la loro intrinseca valenza, si tratta di decisioni fondamentali in linea prospettica. Per questa ragione, vanno ampiamente condivise e sottoposte al vaglio critico di tutti gli addetti ai lavori.

You may also like

Serie B Femminile, 10a giornata: la Ternana è decisa a restare in scia

La prova del nove della Lazio, il desiderio