Nazionale Under 19, Sbardella ne chiama 24 per Italia-Austria

Sono trascorsi addirittura diciotto mesi dall’ultima gara disputata dalla Nazionale Under 19 Femminile. Era il marzo 2020, al torneo di La Manga. Dopo il lungo stop dovuto alla pandemia, le Azzurrine tornano in campo per una doppia amichevole con l’Austria.

La prima gara si giocherà domenica 19 settembre (ore 16) allo stadio ‘Gino Colaussi’ di Gradisca D’Isonzo. La seconda sfida è in programma martedì 21 settembre (ore 10.30) allo stadio ‘Enzo Bearzot’ di Gorizia.

Il tecnico Enrico Sbardella ha convocato 24 calciatrici, chiamate a radunarsi lunedì 13 settembre presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia (nella foto).

Il doppio test con l’Austria rappresenterà un prezioso bando di prova in vista della prima fase di qualificazione al Campionato Europeo, che dal 20 al 26 ottobre vedrà le Azzurrine di scena in Veneto con le pari età di Polonia, Azerbaigian e Norvegia >>> LEGGI QUI.

L’elenco delle convocate.

Portieri: Beatrice Beretta (Tavagnacco), Astrid Gilardi (Internazionale Milano), Valentina Soggiu (Juventus);

Difensori: Sofia Bertucci (Juventus), Federica D’Auria (Juventus), Rossella Larenza (Pink Sport Time), Marika Massimino (Roma), Angela Passeri (Internazionale Milano), Alice Pellinghelli (Sassuolo), Giulia Semplici (Milan), Emanuela Testa (Roma);

Centrocampiste: Nicole De Canal (Sassuolo), Elisa Dal Brun (Milan), Anastasia Ferrara (Roma), Valentina Gallazzi (Roma), Alice Giai (Juventus), Elisa Mariani (Como), Maria Letizia Musolino (Sampdoria), Emma Severini (Napoli);

Attaccanti: Nicole Arcangeli (Juventus), Chiara Beccari (Juventus), Anita Maria Cochis (Internazionale Milano), Elisa Pfattner (Juventus), Matilde Pavan (Internazionale Milano).

You may also like

Nazionale Femminile, si alza l’intensità delle Qualificazioni Europee: si gioca a Oslo la sfida Norvegia-Italia

Venerdì 31 maggio (ore 18, diretta su Rai