Nazionale Femminile e Mondiale 2023: la Fase Finale è uno scoglio duro

Accedono direttamente alla fase finale le prime classificate dei 9 gironi, mentre le seconde classificate disputeranno i play off nell’ottobre del 2022 per determinare le prime due squadre che accederanno direttamente alla fase finale e la terza squadra che si qualificherà ad un nuovo play off in Australia e Nuova
Zelanda.

I play off in programma nell’ottobre 2022 funzioneranno nel seguente modo: le tre migliori seconde del girone accedono direttamente al secondo turno; le altre 6 seconde disputano il primo turno, con tre spareggi in gara singola. Le prime tre squadre vincenti al primo turno e le 3 squadre qualificate direttamente al secondo turno si sfidano poi in gara unica.

Le due vincitrici degli spareggi col ranking più alto (in base ai risultati ottenuti nella fase di qualificazione e al secondo turno di spareggio) si qualificano per la fase finale. L’altra vincitrice partecipa agli spareggi interconfederali (torneo a 10 squadre dal 17 al 23 febbraio 2023 in Australia e Nuova Zelanda per determinare le ultime tre partecipanti alla squadra finale).

Fonte: Figc

You may also like

La rappresentativa Under 15 e il “Progetto Calcio +15”, veri incubatori delle Nazionali Femminili Giovanili: lo stato dell’arte

La crescita delle Nazionali Giovanili Femminili passa attraverso