Connect with us

Pubblicato

il

Il 19 settembre 2021, in una domenica che per il calcio di una volta era il giorno canonico della partita, Borja Valero farà il suo debutto ufficiale con la maglia del ‘Centro Sportivo Lebowski (squadra che milita nella Promozione Toscana).

Fino alla stagione scorsa Borja era un centrocampista titolare della Fiorentina in Serie A. I tifosi viola lo chiamavano il Sindaco, in segno di rispetto.

La partita di Coppa contro gli avversari storici del Galluzzo è in programma alle 15,30, allo stadio di Calenzano. Nella foto ➡️ la lista dei convocati, redatta in puro stile minimalista grigionero.

Borja Valero si allena regolarmente con i compagni. Arriva al Nesi di Tavarnuzze a bordo di una vespa… 👉 https://lnkd.in/dn__4XU3.

La sua scelta di giocare in Promozione rappresenta, per il club grigionero, un valore aggiunto di entità non quantificabile visto che parliamo di una cooperativa con più di 1000 soci (sia italiani sia anche stranieri).

Un segnale preciso anche al mondo pallonaro italiano, in fase di grave declino. Il calcio è uno sport bellissimo, ancora e nonostante tutto. Ma deve cercare e trovare nuove strade da battere, se non vuole correre il rischio di allontanare i tifosi. 👉 https://lnkd.in/dVh8Wk_T.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali6 ore fa

Serie A Femminile nel guado: professionismo e anima dilettantistica

La transizione verso lo status di tipo professionistico della Serie A Femminile è ormai un dato di fatto. La ristrettezza...

Editoriali2 settimane fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato1 mese fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni1 mese fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi