Connect with us

Pubblicato

il

Juventus Women-Napoli Femminile – di scena domani a Vinovo alle 14.30 – rappresenta un appuntamento importante per le azzurre. La gara sarà trasmessa n diretta anche su La7 e La7d, oltre che su TIM Vision).

Le bianconere di Joe Montemurro sono reduci dalla grande prestazione di Ginevra con il Servette per Women’s Champions League. Una gara nella quale il tecnico torinese si è concesso il lusso di lasciare in panchina Girelli e Bonansea.

Le partenopee recuperano in attacco Chatzinikolau e Popadinova (assenti invece Awona e Blanco), il tecnico azzurro Alessandro Pistolesi avrà la possibilità di far esordire la stella argentina Soledad Jaimes (62 gol con il Santos in Brasile) che ha ultimato le pratiche per il tesseramento.

“Juventus-Napoli è sempre una partita speciale qui – ammette l’allenatore azzurro – e proveremo a fermare la loro corsa visto che vengono da 29 vittorie consecutive. Proveremo a non far prendere 30 alla Juve a questo esame…”.

C’è fiducia perché appunto ci sono nuove armi a disposizione: “Fin qui ci siamo adattati schierando davanti calciatrici che hanno caratteristiche da contropiede, adesso potremo sviluppare un gioco diverso alternando Deppy, Popa e Sole. A prescindere da questo, dovremo giocare con l’atteggiamento giusto. Magari con lo stesso atteggiamento che mette sempre in campo la Juventus, mai superficiale e semore tignosa. La qualità aiuta per vincere le partite, ma in certe gare speciali come questa serve anche tanto altro”.

👉  Serie A Femminile 6a giornata: cronaca e tabellini

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 settimana fa

Juventus Women, Braghin e una certa visione di futuro del calcio femminile italiano

Stefano Braghin ha percorso un cammino straordinario da quando è alla barra di comando del club bianconero. Il passaggio del...

Calciomercato3 settimane fa

Il talento di Sofia Cantore, una vera ‘predestinata’

Quando l’estate scorsa Sofia Cantore approdò alla Florentia, in prestito dalla Juventus Women grazie ai buoni uffici del direttore generale...

Opinioni3 settimane fa

Serie A Femminile: quando le gerarchie contano. Dopo tre giornate classifica spaccata in due

In un campionato con dodici squadre e appena 22 partite da giocare, tre giornate contano parecchio. La classifica è già...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, a proposito di professionismo e di azionariato popolare a Napoli

Non siamo nati ieri. Tutti sappiamo che il gioco del calcio non è solo un gioco, ma è anche un’azienda....

Opinioni2 mesi fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

Sembrerebbe proprio che la festa sia finita, per il calcio professionistico europeo e, di conseguenza, per quello italiano. La crisi...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile, per nuove prospettive puntare verso nuovi orizzonti

La prima partita del campionato di Serie A Femminile, stagione 2020-21, si è giocata il 22 agosto 2020. La maggior...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film