Connect with us

Pubblicato

il

La Nazionale Femminile Under 19 ha giocato allo Stadio Comunale di Caldiero contro l’Azerbaigian la seconda partita del Gruppo 7 – Lega A della qualificazione al Campionato Europeo di categoria. 

Dopo la vittoria all’esordio con la Polonia con il risultato di 4-0 ⏩ QUI, le Azzurrine di Grilli battono anche le azere per 9-0 (dopo aver chiuso sul 5-0 la prima metà della gara).

Da segnalare la tripletta della juventina Pfattner (all’11’, 26’ e 35’) e la doppietta della romanista Corelli (47′ e 92′ su rigore). Al 28’ è arrivata la rete di Arcangeli. Al 32’ ha segnato Larenza,  al 78′  Cochis e all’82′  Beccari (su calcio di rigore).

Nell’altra partita del girone la Norvegia ha vinto 3-1 con la Polonia. Martedì  26/10 ad Abano Terme (calcio d’inizio ore 15, diretta tv su RaiSport canale 57) proprio contro le Scandinave le ragazze di Sbardella si giocheranno il primo posto nel girone; anche in virtù delle nove reti realizzate questo pomeriggio, le Azzurrine avranno dalla loro 2 risultati su 3 per chiudere davanti a tutti il proprio raggruppamento.

Italia-Azerbaigian 9-0 (5-0)

ITALIA: Beretta; Passeri, Larenza, Massimino (1’st Battistini), Bertucci; Mariani (39’ st Ferrara), Musolino (22’st Pavan), Colonna; Pfattner (1’st Corelli), Cochis, Arcangeli (1’st Beccari). A disp.: Gilardi Au., Gilardi As., Pellinghelli, Giai. All.: Sbardella

AZERBAIGIAN: Guleruz; Ahmadil (27’st Zamanli – 44’st Mammadova), Jafarova, Nahmadova, Rahimova, Muradova (13’st Bozkurt); Kocabey, Senses, Alizada, Bir; Safaraliyeva. A disp.: Feyzullayeva, Ashirova, Tarverdizada, Aghayeva, Hancerli, Abdullayeva. All.: Asgarli

ARBITRO: Pimenta Oliveira (POR). Assistenti: Pereira Alves (POR) e Finlay (NIR). IV Ufficiale: Thompson (NIR)

RETI: 11’pt, 26’pt e 35’ ptPfattner, 27’pt Arcangeli, 32’pt Larenza, 2’st Corelli, 33’st Cochis, 36’st Beccari su rig., 47’st Corelli su rig.

NOTE: ammonite Colonna e Pavan

Gruppo 7, il calendario

Mercoledì 20 ottobre
Norvegia-Azerbaigian > 7-0
Polonia-Italia > 0-4

Sabato 23 ottobre
Italia-Azerbaigian > 9-0
Norvegia-Polonia > 3-1

Martedì 26 ottobre
Azerbaigian-Polonia (Maserà di Padova, Campo Comunale, ore 15)
Italia-Norvegia (Abano Terme, Stadio di Monteortone, ore 15)

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni6 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni4 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi