Connect with us

Pubblicato

il

È stata diramata la lista delle 24 giocatrici convocate dalla ct Milena Bertolini per le partite che l’Italia giocherà con la Svizzera e con la Romania ▶️ QUI.

Dall’elenco manca Sofia Cantore (nella foto). In prima battuta abbiamo pensato a una situazione fisica non del tutto rassicurante per l’attaccante del Sassuolo Femminile che, nell’ultima gara giocata a Napoli, era subentrata dalla panchina.

Le cose però non stanno così. Cantore è stata infatti convocata da Selena Mazzantini nella Nazionale Femminile Under 23 ▶️ QUI.

Stante la natura sperimentale di questa selezione – tra l’atro reduce da due pesanti sconfitte con Spagna e Olanda – non è ben chiaro cosa è chiamata a dimostrare allo staff tecnico delle Nazionali un’attaccante di grande prospettiva, che occupa la seconda posizione (dietro a Giacinti) nella classifica marcatrici del campionato, che ha segnato reti fantastiche per fattura tecnica e che sta disputando una stagione strepitosa nella sua squadra di club (secondo il parere unanime di tutti gli addetti ai lavori).

Oggettivamente ci sembra (molto) discutibile la rinuncia di Bertolini a una calciatrice in grandissima forma psico-fisica come Cantore, considerato che le attaccanti convocate sono sette e le partite con la Svizzera e la Romania sono entrambe da vincere. Allora perché convocare addirittura nove difensori e rinunciare alla ex Florentia per il reparto offensivo? Questa è la domanda.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi