Connect with us

Pubblicato

il

Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori e responsabile dei corsi per allenatori a Coverciano, nell’intervista concessa a PisaToday, ha affrontato a gamba tesa il problema dell’ingresso dei procuratori nel mondo del calcio femminile.

“Il passaggio al professionismo della serie A Femminile è una cosa auspicabile, però dietro ha portato un frainteso: l’arrivo dei procuratori”, esordisce Ulivieri.

“Questo fenomeno sta danneggiando le ragazze e ci sono regole ben chiare: chi è dilettante (quindi dalla Serie A in giù) non potrà mai avere il procuratore. Questi invece sono entrati di forza e sono una cosa deleteria all’interno dei nostri campionati, arrivando anche a falsarli”, prosegue.

“Bisognerebbe intervenire in qualche modo per far rispettare le regole, perché queste figure stanno mettendo di mezzo le ragazze, facendo promesse, ed è una brutta cosa. Per quanto riguarda quando ci sarà il professionismo nel femminile questo è diverso, perché il professionista è un altro discorso dal punto di vista del rapporto con le società”, precisa il presidente dell’Aic.

“Anche se a mio parere, sia nel professionismo maschile che, quando sarà, in quello femminile, bisognerebbe limitare il potere dei procuratori”.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi