Serie A Femminile: in B chi fra Empoli e Napoli?

I verdetti della 13a giornata del campionato di Serie A Femminile permettono di formulare considerazioni sulla retrocessione in cadetteria.

  1. L’Hellas Verona Women è di fatto con due piedi in B. Le scaligere non sono chiaramente in grado di agganciare il quartultimo posto. Continuano il torneo ormai per mero onor di firma.
  1. La Lazio Women, nonostante tutto l’impegno che mette nelle partite, non si smuove di un centimetro dai bassifondi. Sembra, di fatto, già destinata a far compagnia al Verona.
  1. Il Pomigliano Femminile ha ripreso a marciare e gli innesti del calciomercato invernale hanno ulteriormente migliorato il complesso. Non pare implicabile nella lotta per la retrocessione.
  1. La Fiorentina Femminile non può che risalire la corrente visti i pezzi di novanta che hanno irrobustito la rosa in tutti i settori del campo.

La lotta per salvarsi resta dunque circoscritta all’Empoli Ladies e al Napoli Femminile. Sull’esito finale pesano come un macigno – a favore delle toscane – i 4 punti di vantaggio e la vittoria in trasferta contro le partenopee. Oltre al fatto che giocheranno l’eventuale sfida salvezza in casa.

Alle azzurre care al presidente Carlino occorre dunque un mezzo miracolo per salvarsi. La (irrisolvibile?) sterilità offensiva è un fardello enorme che il Napoli si porta dietro. In questo senso davvero deludente Soledad, che fin qui non è mai riuscita a fare un tiro in porta (figurarsi a segnare). Un grosso problema che potrebbe essere accentuato dalla perdita di Popadinova (infortunatasi nella gara contro la Roma persa oggi a Cercola).

You may also like

Serie A Femminile: il programma della 11a giornata

▶️ L’11ª giornata si aprirà sabato alle 12.30 con Pomigliano-Sampdoria.