Connect with us

Pubblicato

il

“ACF Fiorentina comunica la decisione di radunare la Prima Squadra Femminile per un periodo di ritiro presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia a partire da oggi”.

Il comunicato diffuso dalla Fiorentina Femminile mette i brividi.

Per la prima volta, a memoria d’uomo, una squadra femminile – che, a tutt’oggi, ha uno status dilettantistico – viene portata in ritiro con carattere chiaramente ‘punitivo’.

Perchè, da che calcio è calcio, è così che sono stati da sempre interpretati i ritiri (Gaucci, per chi se lo ricorda, docet)

Una decisione che ha davvero del clamoroso. Un provvedimento pessimo che scimmiotta, a ogni livello della filiera decisionale, i peggiori scenari possibili del calcio maschile.

Una virata che proietta ombre oscure su quale potrebbe essere il futuro di un movimento destinato, dalla Divisione Calcio Femminile, a diventare un mero clone del maschile.

Dove sta andando il calcio in rosa che tanto abbiamo ammirato per i suoi principi di fondo e che in quanto tale  vorremmo continuare ad ammirare?

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi