Connect with us

Pubblicato

il

Dopo la doppia amichevole di marzo con la Francia (successo per 2-0 nel primo match ⏩ QUI, sconfitta per 1-0 nel secondo test ⏩ QUI), la Nazionale Under 16 Femminile torna a radunarsi in vista del Torneo di Sviluppo UEFA che dal 2 all’8 maggio la vedrà impegnata in Croazia.

L’Italia farà il suo esordio martedì 3 maggio contro le padrone di casa, giovedì 5 affronterà il Belgio e domenica 8 maggio se la vedrà con le pari età della Repubblica Ceca.

Sono 24 le calciatrici classe 2006 convocate dal tecnico Jacopo Leandri, che domenica 1° maggio renderà noto l’elenco delle 20 Azzurrine che prenderanno parte al torneo UEFA.

La Nazionale si radunerà giovedì 28 aprile a Venezia Mestre e si trasferirà nel pomeriggio a Lignano Sabbiadoro (UD), dove resterà ad allenarsi fino a lunedì 2 maggio per poi partire alla volta della Croazia.

L’elenco delle 24 convocate,

Portieri: Elena Belli (Inter), Erica Di Nallo (Sassuolo), Lavinia Tornaghi (Inter);

Difensori: Silvia Bufano (Inter), Martina Cocino (Juventus), Azzurra Gallo (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Nicole Lazzeri (Sampdoria), Elena Cristina Pizzuti (Roma), Marta Razza (Inter), Martina Viesti (Roma);

Centrocampiste: Beatrice Calegari (Inter), Sofia Di Benedetto (Sassuolo), Valentina Donolato (Milan), Paola Fadda (Inter), Beatrice Pastore (Roma), Giada Pellegrino Cimò (Palermo), Letizia Rossi (Milan), Sofia Testa (Roma), Marta Zamboni (Juventus);

Attaccanti: Emma Girotto (Cittadella), Anna Longobardi (Pomigliano), Manuela Sciabica (Sassuolo), Carolina Tironi (Inter).

Fonte testo e foto: Twitter Nazionali Femminili

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi