A proposito di visibilità della Serie B Femminile: formale protesta del Napoli

Attraverso i suoi canali ufficiali il Napoli Femminile ha diffuso il seguente comunicato.

“Il Napoli Femminile chiede scusa agli appassionati di calcio femminile, a tutti i suoi tifosi ed in particolare a quelli che numerosi si erano collegati sulla piattaforma Eleven Sports per seguire la partita in casa del Trento.

Purtroppo, per ragioni assolutamente indipendenti dalla nostra volontà, ed a causa dell’incapacità mostrata da chi aveva il compito di mandare in onda l’evento, non è stato possibile assistere in diretta alla partita.

Il Napoli Femminile da tempo ha sollevato in Divisione il problema della inadeguatezza del sistema di produzione e trasmissione delle partite della Serie B Femminile, restando però ad oggi inascoltato nelle sue rimostranze”.

Purtroppo i fatti oggi hanno dato ragione al nostro club ma a farne le spese sono stati i nostri sostenitori, quelli del Trento e tutti coloro che seguono il calcio femminile. Di questo non possiamo che rammaricarci”.

You may also like

Serie B Femminile, 10a giornata: il Napoli torna a mettere la Lazio nel mirino

Nella 10a giornata di Serie B rallenta la