Serie A Femminile e ‘caso’ Juventus: che succede quando il ‘clone’ maschile ha un problema?

La crisi societaria della Juventus, che ha condotto alle dimissioni dell’intero Consiglio di Amministrazione, sta facendo scalpore a livello mediatico. Vasta l’eco suscitata da questo evento anche nella serie A femminile.

La squadra bianconera di Joe Montemurro, paradigmatico ‘clone’ di riferimento in una Superlega che annovera – con l’eccezione di Como e Pomigliano – solo versioni femminili dei club maschili, era già finita nell’occhio del ciclone per la palmare involuzione tecnica in campionato >> LEGGI.

Il fatto è che la massima serie nazionale femminile, con il passaggio al professionismo, è entrata in un sistema (da lungo tempo) alla canna del gas. Il calcio italiano maschile sembra ormai arrivato alla fine di un’epoca.

☑️ L’estromissione dal Mondiale, per la seconda volta consecutiva, è stato un evento mai verificatosi nella lunga storia del mondo pallonaro italiano. La certificazione dello sfascio di un sistema non più in grado di tenersi in piedi da solo. Un dato inequivoco che, in una fase storica in cui si profilano ben altre emergenze sociali, sancisce la fine di un sistema di sviluppo.

☑️ È questo, dunque, il modello di calcio al quale si uniformerà la Serie A Femminile? Circondato da “muri di gomma” che respingono al mittente ogni ipotesi di riforma? Popolato da “facce di bronzo” riottose verso ogni forma di catarsi e di rinnovamento?

☑️ Sulla spinta degli eventi, la Juventus Women e il suo direttore generale Stefano Braghin riusciranno verisimilmente a orientarsi verso modelli innovativi e virtuosi in grado di renderli il più autonomi possibile dal ‘clone’ maschile. Nel caso della società bianconera, che ha alle spalle una non indifferente solidità finanziaria, sarà una soluzione possibile.

⏩ Ma cosa potrebbe accadere al ‘clone’ femminile in caso di crisi societarie di club maschili capofila con spalle meno robuste? Questa è la domanda.

You may also like

La Nazionale Femminile Under 16 della ct Schiavi verso il Torneo Uefa: convocazioni, regolamento e date

– TORNEO DI SVILUPPO UEFA. La Nazionale Under