Women’s Champions League: per Juventus e Roma due trasferte davvero complicate

Juventus e Roma, dopo il doppio 1-1 ottenuto nelle gare disputate due settimane fa, sono pronte a confrontarsi nuovamente con Arsenal e Wolfsburg (le squadre che guidano la classifica dei rispettivi gironi della UEFA Women’s Champions League).

Domani (ore 21 italiane, diretta su DAZN) all’Arsenal Stadium di Londra il match delle bianconere, giovedì 18.45, diretta su DAZN) all’AOK Stadion di Wolfsburg quello delle giallorosse, appuntamenti che precederanno l’attesissimo scontro diretto di campionato in programma domenica alle 14.30 al Tre Fontane.

Due trasferte molto complicate, che potrebbero risultare decisivi per il passaggio del turno, con bianconere e giallorosse – entrambe seconde in classifica – intenzionate a lanciare l’assalto ai Quarti di finale.

JUVENTUS. A rischiare di più è la Juve, tallonata dalle campionesse in carica del Lione che sono attese dall’impegno casalingo contro lo Zurigo, ancora fermo a zero punti. L’obiettivo minimo è e deve essere il pareggio, un risultato che permetterebbe alle calciatrici di Joe Montemurro di rimanere in scia alla capolista e di giocarsi tutto nelle ultime due partite, la prima in casa contro la formazione svizzera (15 dicembre), la seconda sul campo delle francesi (21 dicembre).

ROMA. Discorso diverso per la Roma, che già giovedì potrebbe festeggiare l’ingresso tra le migliori 16 d’Europa. Le capitoline hanno fatto fin qui lo stesso percorso delle tedesche (prime per differenza reti) e hanno un margine di quattro punti sul St.Pölten, atteso dall’impegno casalingo contro il fanalino di coda Slavia Praga. L’undici di Alessandro Spugna, alla prima partecipazione nella competizione, si qualificherà in caso di vittoria sul Wolfsburg e contestuale pareggio o sconfitta delle austriache contro le ceche. Qualora non si verificasse questo scenario, le giallorosse potranno giocarsi un altro match point nella gara casalinga contro il St.Pölten (16 dicembre).

UEFA WOMEN’S CHAMPIONS LEAGUE

Gruppo C – Quarta giornata
Lione-Zurigo (mercoledì, 18.45)
Arsenal-JUVENTUS (mercoledì, 21.00)
Classifica: Arsenal 7; JUVENTUS 5; Lione 4; Zurigo 0

Gruppo B – Quarta giornata
Wolfsburg-ROMA (giovedì, 18.45)
St.Pölten-Slavia Praga (giovedì, 21)
Classifica: Wolfsburg, ROMA 7; St.Pölten 3; Slavia Praga 0

Fonte testo: Figc Femminile

You may also like

Serie A Femminile e Nazionale Under 16: i settori giovanili saranno uno dei fattori fondanti della crescita?

La grande prova offerta dalla Nazionale Under 16