Manuela Sciabica, 16 anni, in campo per la quinta volta con il Sassuolo in A Femminile

Il tecnico del Sassuolo, Gianpiero Piovani, ha fatto debuttare l’attaccante Manuela Sciabica  in Serie A Femminile nella partita giocata con l’Inter e finita sul risultato di 1-1.

Oggi, con il Milan di Ganz, l’attaccante siciliana è scesa in campo per la quinta volta nella massima serie nazionale, giocando tutto il secondo tempo della gara valida per la 12a giornata di campionato.

La sua prestazione, davvero encomiabile, è una delle (poche) note positive in una giornata che ha visto le neroverdi battute in casa dalle rossonere (grazie alla rete segnata al 1’ da Asslani).

Per la giovanissima giocatrice – nata il 19/6/2006 e prelevata dal club neroverde nella stagione 2021-22 dalla Scuola Calcio “Favara Academy – l’ennesima conferma di qualità che iniziano a confermarsi di alto livello tecnico.

Manuela Sciabica ha alle spalle un significativo curriculum con le Nazionali Giovanili. Ha infatti giocato 15 partite in maglia azzurra: 8 con la Under 16 (condite da 4 reti) e 7 con la Under 17, entrambe guidate da Jacopo Leandri.

La ragazza gioca bene. Ha talento e grinta. Le sue prospettive per il futuro sono in crescita esponenziale. Bella per lei, per Piovani e per il movimento femminile. Che ha bisogno di storie come questa.

Fonte foto: Sito Web Ufficiale Sassuolo Femminile

You may also like

Women’s EURO U17, si è svolto il sorteggio del secondo turno: il girone A6 dell’Italia di Jacopo Leandri

Venerdì 8 dicembre 2023 il sorteggio ha definito