C’è anche la ‘meglio gioventù’ in Serie A Femminile: il Milan invece non si fida

👉🏿 Nella 14a giornata del Campionato di Serie A Femminile sono state utilizzate 10 giocatrici italiane (su 11 totali) nate dopo il 01/01/2003. Pavan (Como, ha segnato una rete), Passeri (Pomigliano) e Robustellini (Inter) hanno giocato tutti i 90’. Nella formazione iniziale anche Arrigoni (Parma). Gallazzi (Pomigliano) e Severini (Fiorentina). Sono subentrate Arcangeli (Parma, 31’), Corelli (Pomigliano, 30’), Lopez (Sampdoria, classe 2005, 32’) e Sciabica (Sassuolo, classe 2006, 29’).

 👉🏿 In totale, nelle 14 giornate sono scese in campo 24 giocatrici italiane (su un totale di 27). Passeri e Pavan (Como) sempre presenti nelle formazioni iniziali. Passeri ha giocato tutti i 1.260 minuti.

 👉🏿 Pomigliano e Como sono sempre, staccate, le società con maggiore minutaggio concesso alle giovani, seguite a grande distanza dall’Inter.

➡️ Il MILAN non ha ancora impiegato, in 14 giornate, calciatrici nate dal 2003 in giù.

👉🏿 Le tre tabelle pubblicate sono copia-incollate dal profilo Facebook di Fabio Cittadini, al quale va la massima gratitudine degli addetti ai lavori e di tutti gli appassionati di calcio femminile per l’aggiornamento costante di un prezioso database.

You may also like

Il ‘Torneo Under 12’ Femminile si chiude con la vittoria dell’Inter che prevale sul Napoli: una grande festa a Coverciano

L’Inter ha vinto, per il secondo anno consecutivo, il