Serie B Femminile, prima della sosta si gioca la 17a giornata: una serie di gare interessanti

Prima della sosta per gli impegni delle nazionali assisteremo – come avviene ormai da inizio stagione – all’appassionate volata promozione, che coinvolge (almeno) cinque squadre, divise al momento da soli tre punti. Analoga la situazione che riguarda le zone basse della classifica, dove se si esclude l’Apulia, ultima a quota 4 punti e leggermente attardata rispetto al resto del gruppo, il gruppetto di contendenti è compatto e può quindi ancora succedere di tutto.

La 17ª giornata si aprirà domani alle 14.30 con l’anticipo tra Ternana e Sassari Torres. Le rossoverdi, attualmente terze, sono reduci da due poker esterni che hanno confermato l’ambizione della squadra, pronta a lottare per la ‘A’ insieme alle più quotate – almeno sulla carta – Lazio e Napoli. Le biancocelesti, che grazie all’incredibile rimonta compiuta sul campo del Brescia hanno mantenuto la vetta della graduatoria, inaugureranno il programma domenicale ospitando alle 12.30 il Tavagnacco al ‘Campo Aquile’ di Formello. Alle 14.30 toccherà invece alla formazione campana, attesa dalla trasferta sul campo dell’Apulia.

Alla stessa ora inizierà il derby veneto tra Cittadella e H&D Chievo Women, uno scontro diretto ad alta quota che entrambe le compagini cercheranno di vincere per continuare a coltivare il sogno promozione e non vanificare l’ottimo percorso compiuto finora.

Oltre alla gara delle azzurre e al big match di giornata, alle 14.30 si disputeranno anche Genoa-Ravenna, Trento-Cesena e Verona-San Marino Academy, .

Alle 15.30 è previsto il calcio d’inizio di Arezzo-Brescia.

Come di consueto tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming su Eleven Sports. Per il programma della 17ª giornata clicca qui. Per la classifica del campionato clicca qui

Fonte testo e foto: Figc Femminile

You may also like

La rappresentativa Under 15 e il “Progetto Calcio +15”, veri incubatori delle Nazionali Femminili Giovanili: lo stato dell’arte

La crescita delle Nazionali Giovanili Femminili passa attraverso