Divisione Professionistica Serie A femminile: chi si candida per la carica di presidente?

Il 29 giugno è la data fissata per l’Assemblea elettiva della Divisione Professionistica Serie A femminile che si insedierà ufficialmente dal 1 luglio >> LEGGI.

La Divisione si occuperà di organizzare le competizioni di:

  • Serie A femminile
  • Coppa Italia
  • Supercoppa italiana
  • Campionato Primavera 1

Federica Cappelletti, vedova di Paolo Rossi, ha deciso di scendere in campo per la carica di presidente. Lo apprende l’agenzia ANSA in ambienti sportivi.

Perugina di nascita, giornalista professionista, laureata in Lettere moderne e Scienze della comunicazione, Cappelletti è presidente della Paolo Rossi Foundation.

Al telefono con l’ANSA la vedova dell’eroe del Mundial ’82 conferma: “Sì è vero. Ho deciso di dedicarmi alla promozione e allo sviluppo del calcio femminile in Italia, in un’ottica pienamente sostenibile”.

Molto probabilmente a sfidare Cappelletti il 29 giugno, data delle elezioni, sarà Ludovica Mantovani (attuale presidente della Divisione Calci Femminile

You may also like

Serie A Femminile, verso la stagione 2024-25: l’organico del massimo campionato nazionale al termine delle procedure di iscrizione

COMUNICATO UFFICIALE N. 125/DAF All’esito delle procedure di