Viola sempre più su e rossonere sempre più giù: Fiorentina-Milan Femminile finisce 1-0

Al ‘Curva Fiesole’ del Viola Park la Fiorentina conquista, in pieno recupero, una vittoria pienamente meritatala ai punti in virtù del gran gioco offensivo espresso nel secondo tempo. Il Milan è apparso troppo manovriero, poco concreto, quasi lezioso e soprattutto inefficace in fase conclusiva.

La rete che decide la partita arriva al 92′ grazie a Mijatovic (subentrata ad Hammarlund) che finalizza dal centro dell’area – battendo imparabilmente una Giuliani fino a quel momento strepitosa a difesa della sua porta – una splendida galoppata di Erzen sulla fascia che travolge la difesa del Milan. Al 48′ Catena aveva centrato la traversa della porta rossonera e, un minuto dopo, aveva sfiorato ancora il gol trovando l’opposizione di Giuliani. Al 52’, dopo una conclusione di Toniolo (subentrata a Faerge), era stata Lundin a provare a metterla dentro. L’assedio viola era proseguito anche nella parte successiva della ripresa. Fiorentina scatenata e Milan tutto schiacciato nella propria metà campo. incapace di reagire alla veemenza degli attacchi viola.

Grazie a questi tre punti la Fiorentina sale a quota 13 in classifica e si candida autorevolmente per la zona Champions. Il Milan di Ganz resta bloccato a 7 e continua a stazionare nella seconda parte della graduatoria, con la Sampdoria che lo bracca a una sola lunghezza (grazie al successo esterno a Pomigliano nella partita giocata alle 12.30).

FiorentinaMilan 1-0 (0-0)
92′ Mijatovic

Milan (4-3-3): Giuliani; Arnadottir, Piga, Swaby, Bergamaschi; Grimshaw (86′ Adami), Cernoia (71′ Asllani), Vigilucci; Laurent (86′ Soffia), Staskova, Dompig (46′ Marinelli). A disp.: Fusetti, Dubcova, Mascarello, Babb, Guagni. All.: Maurizio Ganz

Fiorentina (4-2-3-1): Baldi; Erzen, Tortelli, Agard, Faerge (46′ Toniolo); Severini (90′ Johannsdottir), Breitner (76′ Parisi); Catena, Boquete, Hammarlund (62’Mijatovic), Lundin (62′ Longo). A disp.: Schroffenegger, Spinelli, Zanoli, Russo. All: Sebastian de La Fuente

You may also like

Serie A Femminile, ‘POULE SCUDETTO: 5a giornata di andata (partite, date, orari e dirette tv)

La quinta giornata del girone di andata della