Le viola calano il poker con le nerazzurre e si portano a -2 dalla seconda piazza: Fiorentina-Inter si chiude 4-2

La partita giocata al Viola Park nel posticipo della seconda giornata di ritorno della Serie A femminile – alla presenza del ct della Nazionale Andrea Soncin – finisce 4-2 per le viola di Sebastian de la Fuente. La Fiorentina cala il poker e batte un’Inter che era passata per prima in vantaggio con Cambiaghi (autrice anche della rete del momentaneo pareggio). Decisiva la tripletta di una super ‘Vero’ Boquete nel corso della ripresa. Poi il gol di Catena nel finale arrotonda il risultato. All’Inter non basta la doppietta di un’ottima Cambiaghi.

La Fiorentina va sotto subito colpita a freddo dalla rete di Cambiaghi grazie a un tiro deviato da Erzen. Al 14’ grave infortunio a Karchouni che esce in barella per un importante problema al ginocchio sinistro. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0-1.

Nella ripresa la Viola scende in campo con grandissima determinazione e ribalta l’esito della gara grazie alla doppietta di Boquete (il secondo gol realizzato su rigore per fallo commesso su di lei in area). Viene raggiunta ancora da Cambiaghi, ma uno spettacolare mancino di Boquete dà la svolta alla partita prima che Catena cali il poker al 90’.

Le gigliate si portano a -2 dalla Juventus seconda in classifica, ma soprattutto portano a +8 il vantaggio sull’Inter di Rita Guarino. Un distacco importante in ottica terzo posto e relativo accesso alla zona Champions.

Fiorentina-Inter 4-2 (0-1)
2’ e 58’ Cambiaghi (I), 50’ 56’ rig. e 80’ Boquete (F), 90’ Catena (F)

FIORENTINA (4-2-3-1): Baldi; Faerge, Georgieva, Agard, Erzen (87’ Spinelli); Severini, Parisi (69’ Johansdottir); Mijatovic (75’ Toniolo), Boquete (87’ Hammarlund), Catena; Lundin (69’ Longo).  A disp.: Schroffenegger, Zanoli, Cinotti, Kajan. All.: de la Fuente

INTER (3-5-2): Cetinja; Tomter, Alborghetti (85’ Bugeja), Bowen; Thogersen, Simonetti (85’ Jelcic), Csiszar (78’ Santi), Karchouni (14’ Pandini), Merlo; Cambiaghi, Bonfantini (78’) Polli). A disp.: Piazza, Robustellini, Ajara, Sonstevald. All.: Guarino

Foto tratta dal Facebook Ufficiale della ACF Fiorentina

You may also like

Campionato Serie A Femminile stagione 2024-25, adempimenti per l’iscrizione: – 3 giorni al termine perentorio di martedì 4 giugno

Le dieci società che hanno acquisito il diritto