Le viola sfiorano il pareggio nel finale, ma le giallorosse si meritano i tre punti: Fiorentina-Roma Femminile termina 0-1

La Roma, al termine di una prestazione autorevole che certifica ampiamente il primo posto in classifica guadagnato con largo vantaggio al termine della stagione regolare, passa di misura al Viola Park.

Decide la partita una rete segnata al 43’ da Giugliano, lasciata sola al centro dell’area gigliata, che finalizza una perfetta triangolazione in velocità confezionata da Greggi e da Haavi (autrice dell’assist finale per il capitano giallorosso).

Nonostante ripetute occasioni e grazie alla prestazione eccellente di una Katja Schroffenegger in formato Nazionale, la Roma non riesce a chiudere il risultato e nelle ultime fasi la partita si tinge di viola. Johansdottir, nei minuti finali, sfiora la rete del pari e la palla non entra solo per merito di una straordinaria parata di Ceasar.

Le capitoline di Spugna entrano nella sosta che precederà la poule scudetto con un largo e meritato vantaggio sulle avversarie. Questo campionato  possono solo perderlo, considerate la qualità della rosa e il livello delle prestazioni sul campo. Ma, da quanto si è visto oggi, sembra un’ipotesi sulla carta impossibile.

La Fiorentina (che ha pagato più del previsto l’assenza della squalificata Severini a centrocampo) conferma tutte le sue grandi potenzialità, anche se la Roma vista oggi è fuori portata per le gigliate.

La squadra di mister de la Fuente è tosta e determinata, senza contare che gioca un bel calcio. Si candida con autorevolezza per una seconda fase della serie A di grande spessore. La partecipazione alla Champions è a un passo. Già questo, dopo le delusioni degli anni scorsi, basta e avanza.

Nota a margine: peccato che sia mancato al Viola Park il pubblico delle grandi occasioni. Partite di questa intensità e di tale livello tecnico, meriterebbero il classico pienone.

Fiorentina-Roma 0-1 (0-1)
43′ Giugliano

FIORENTINA (4-3-1-2): Schroffenegger; Erzen (75′ Toniolo), Georgieva, Agard, Faerge; Catena, Cinotti (75′ Bellucci), Parisi (59′ Johansdottir); Boquete; Hammarlund (59′ Janogy), Longo (82′ Mijatovic). A disp. Baldi, Russo, Tucceri Cimini, Zaghini. All. Sebastian De La Fuente

ROMA (4-3-3): Ceasar; Di Guglielmo, Minami, Linari, Sonstevold; Greggi, Kumagai, Giugliano; Viens (92′ Glionna), Giacinti (64′ Pilgrim), Haavi. A disp.: Korpela, Valdezate, Bartoli, Kramzar, Tomaselli, Ciccotti. All. Alessandro Spugna

La foto è tratta dal Facebook Ufficiale della Fiorentina.

You may also like

Serie A Femminile, ‘POULE SCUDETTO: 1a giornata di ritorno (partite, date, orari e dirette tv)

La prima giornata del girone di ritorno della