Tre club italiani nella Women’s Champions 2024-25: per Roma, Juventus e Fiorentina quale livello di difficoltà?

La lista d’accesso alla UWCL 2024-25 è determinata dai coefficienti delle Federazioni femminili Uefa al termine della stagione 2023-24.

  • Nella stagione 2024-25 l’Italia – che fa parte delle federazioni che occupano le prime sei posizioni nel ranking – avrà tre squadre femminili iscritte (Roma, Juventus e Fiorentina).
  • Le dieci federazioni che seguono nel ranking, ne avranno due. Per tutte le altre federazioni sarà consentito l’accesso a una sola squadra.
  • La lista d’accesso definitiva sarà stabilita solo a giugno, quando saranno noti sia il numero definitivo di club iscritti alla competizione sia il club che diventerà detentore del titolo.

Il fulcro del torneo è la FASE A GIRONI a 16 squadre, che prevede quattro gruppi formati da quattro squadre che si affrontano in casa e in trasferta tra ottobre e dicembre.

  • Quattro squadre si qualificheranno direttamente per la fase a gironi: la detentrice del titolo e le vincitrici dei campionati delle tre federazioni più in alto nel ranking (Francia, Germania e Spagna) partiranno da questa fase. Se le campionesse di Francia, Germania o Spagna dovessero essere già qualificate come vincitrici della competizione allora la quarta nazione classificata, che attualmente è l’Inghilterra, riceverebbe automaticamente un posto per le proprie campionesse nazionali. Le prime due classificate di ogni girone andranno alla fase a eliminazione diretta che si giocherà a partire da marzo. I quarti di finale e le semifinali si disputeranno con gare d’andata e ritorno, mentre la finale in gara unica.
  • I 12 posti rimanenti saranno assegnati tramite due percorsi (7 attraverso il percorso Campioni e 5 attraverso il percorso Piazzate).

La ROMA (campione d’Italia) prenderà parte al percorso Campioni (che assegna 7 posti).

La JUVENTUS (seconda classificata) e la FIORENTINA (terza classificata) prenderanno parte al percorso Piazzate (che assegna 5 posti), con livelli diversi di difficoltà in relazione al piazzamento in Campionato.

➡️ Sergio Mutolo

You may also like

A Coverciano – il 15 e 16 giugno – la ‘meglio gioventù’ del calcio femminile italiano: si gioca la fase finale del “Torneo Under 12 ”

Con la qualificazione del Napoli Femminile – che