Serie A Femminile, 7a di campionato: ‘new entry’ nella Top 11

Ecco I facts relativi alla Top 11 della 7’ giornata di Serie A TimVision:

  • Amanda Tampieri: tra i portieri che hanno tenuto la porta inviolata nell’ultima giornata di campionato, è quella che ha effettuato più parate (4).
  • Elisabetta Oliviero: oltre al gol conta 20 possessi guadagnati, 93 palloni giocati e sei falli subiti (tutti record di giornata).
  • Anna Knol: 54 passaggi riusciti nella gara tra Empoli e Lazio, almeno 10 in più di ogni altra giocatrice nell’incontro.
  • Laia Codina: 10 palloni recuperati, due respinte difensive e nove duelli affrontati.
  • Lisa Boattin: assist per il gol vittoria della Juventus contro l’Inter, 11 duelli affrontati e cinque dribbling riusciti (nessun difensore ne conta di più nell’ultimo turno di campionato).
  • Andressa Alves: un assist per il primo gol di Roma-Sassuolo e in generale tre occasioni create, più di ogni altra giocatrice nel match.
  • Ghoutia Karchouni: 20 passaggi terminati nella trequarti offensiva, cinque contrasti effettuati e 15 recuperi, tutti record nella gara tra Inter e Juventus.
  • Giorgia Tudisco: è la giocatrice che ha portato a buon fine più passaggi nella metà campo offensiva in Pomigliano-Verona (19).
  • Marija Banusic: ha segnato la sua prima doppietta in Serie A e la prima marcatura multipla per una giocatrice di Pomigliano nel massimo campionato – il primo gol è arrivato dopo appena 52 secondi.
  • Ajara Nchout Njoya: in gol contro la Juventus, ha portato a buon fine cinque dribbling (nessuna giocatrice ha fatto meglio nell’ultimo turno di campionato) e servito tre assist per il tiro delle compagne.
  • Valeria Pirone: oltre ad aver realizzato la doppietta che ha deciso la gara contro il Sassuolo, è la giocatrice che ha centrato più volte lo specchio della porta nell’ultima giornata di Serie A (4).

You may also like

Serie A Femminile: il programma della 11a giornata

▶️ L’11ª giornata si aprirà sabato alle 12.30 con Pomigliano-Sampdoria.