Connect with us

Pubblicato

il

Juventus Women – Roma Femminile si può considerare a tutti gli effetti una sfida scudetto. Sabato 5 marzo alle 14.30, a Vinovo, la Juventus ospiterà la Roma nel match che potrebbe decidere le sorti del campionato.

La capolista, caduta a Empoli dopo una striscia di 54 risultati utili consecutivi, dovrà fare i conti con la squadra giallorossa. La squadra di Spugna, grazie alle nove vittorie di fila, si trova ora a soli tre punti dalla vetta.

La gara sarà trasmessa su TimVision e in chiaro su La7d, ma saranno in totale più di 100 i Paesi che manderanno in onda in diretta (per l’elenco delle emittenti clicca qui) l’appuntamento più atteso dell’anno del calcio femminile italiano.

Tutto in 90 minuti. In caso di successo le bianconere si avvicinerebbero al quinto titolo consecutivo, in caso contrario i giochi si riaprirebbero, dando il via a un’appassionante volata di 6 giornate alla quale sogna di partecipare anche il Sassuolo, pronto ad approfittare degli eventuali passi falsi delle due protagoniste.

La Juve ha vinto ognuno dei sei precedenti disputati in Serie A TimVision contro la Roma (per le statistiche Opta clicca qui) e il 2-1 ottenuto in rimonta all’andata rappresenta un importante tesoretto in caso di arrivo a pari punti. Alla squadra di Montemurro potrebbe quindi bastare un pareggio, mentre l’undici di Spugna punta a conquistare l’intera posta in gioco e, per riuscirci, si affiderà alla sua solidità difensiva, l’arma che in questa stagione ha permesso a Giugliano e compagne di insidiare il regno della Vecchia Signora.

Fonte testo e foto: Figc Femminile

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi