Connect with us

Pubblicato

il

Amaro in bocca per la Nazionale Femminile Under 17, impegnata nella seconda fase della qualificazione per l’Europeo e  beffata dal Portogallo al termine di una partita molto discutibile per i suoi sviluppi ⏩ QUI tutti i dettagli sulla contrastata direzione arbitrale.

Resta comunque la prestazione molto positiva delle Azzurrine, nonostante una partenza ad handicap:

“All’inizio le ragazze erano un po’ emozionate e timorose – sottolinea il tecnico – complici una tribuna gremita e un pubblico molto caldo, anche un po’ scorretto visto che il nostro inno è stato fischiato”. “

“Dopo aver subito il gol, però, abbiamo preso il pallino del gioco in mano e le occasioni più nitide per segnare le abbiamo avute noi. Siamo riuscite a pareggiare e siamo andate vicine alla vittoria, poi l’arbitro ha fischiato un rigore che probabilmente non c’era e dopo che Viola l’ha parato ha pensato bene di farlo anche ripetere”, prosegue il tecnico azzurro

In testa al Gruppo 7 in compagnia del Portogallo ci sono i Paesi Bassi, che nell’altro incontro del girone hanno travolto con un perentorio 11-0 Montenegro. E proprio le giovani oranje saranno le nostre avversarie sabato (ore 11 locali, 12 italiane).

“I Paesi Bassi sono i favoriti – avverte Grilli – ci aspetta una partita molto difficile, ma siamo qui per provarci fino alla fine e dare come sempre il massimo”.

Programma, risultati e classifica del Gruppo 7

Prima giornata (16 marzo)
Paesi Bassi-Montenegro 11-0
Portogallo-ITALIA 2-1
Classifica: Paesi Bassi e Portogallo 3 punti, ITALIA e Montenegro 0

Seconda giornata (19 marzo)
Paesi Bassi-ITALIA
Portogallo-Montenegro

Terza giornata (22 marzo)
Montenegro-ITALIA
Portogallo-Paesi Bassi

Fonte testo e foto: Twitter Nazionali Femminili

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi