Connect with us

Pubblicato

il

Dopo il lungo e atipico ritiro di Tirrenia, Patrizia Panico è riuscita temporaneamente a silenziare la precaria classifica della Fiorentina Femminile.

Il risultato perentorio ottenuto con l’Hellas Verona Women (6-0) non deve però illudere.

Il club scaligero è retrocesso da un pezzo. Ieri, nel secondo tempo, la squadra di Brutti si è letteralmente sfasciata, è apparsa demotivata e per niente reattiva. In una parola, rassegnata. Una squadra che ha ormai staccato la spina.

Quanto può far testo un successo così travolgente? I problemi della Viola restano. La doppia e durissima trasferta che attende le gigliate, prima con il Milan Femminile di Ganz e poi con l’Inter Women di Guarino, sarà la cartina al tornasole di questa strabordante vittoria.

Tortelli ha ceduto la fascia di capitano a Sabatino (chissà perché), Vigilucci è stata tenuta in panchina per tutta la partita (dopo essere stata titolare fissa per tutto il campionato), Giacinti si è infortunata (e si dovranno valutare le sue condizioni), Schroffenegger ha ripreso il posto di titolare dopo un’assenza prolungata.

Molte le incognite che ancora pesano sul futuro del club viola in chiave salvezza, anche se l’organico a disposizione di Panico non è di sicuro da Serie B.

Non resta che stare alla finestra e guardare.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Opinioni5 giorni fa

La Juventus si riprende il talento di Sofia Cantore: sarà qualcosa di travolgente?

👉🏾 Questo articolo era stato pubblicato da Calciopress nel luglio 2022, a futura memoria. Lo riproponiamo, perchè Sofia Cantore ha...

Opinioni4 settimane fa

Coppa Italia Femminile: per conoscere meglio i 16 club di una serie B ad alto potenziale

Domenica 11 settembre prende il via la prima giornata della Fase a Gironi di Coppa Italia Femminile ➡️ il programma....

Opinioni1 mese fa

Serie B Femminile: è possibile l’impresa di far concorrenza alla Serie A?

Da subito Calciopress ha ritenuto opinabile e affrettata la scelta di entrare nell’era professionistica del calcio femminile con una Superlega...

Editoriali1 mese fa

La Nazionale, la Serie A e il professionismo: la lunga estate calda del calcio femminile

Un’estate torrida come non mai. Un caldo infinito, iniziato già a maggio. Roba che, alla lunga, dà alla testa. Non...

Opinioni1 mese fa

Calcio femminile e ‘grande storia’ dei club: solo il tifo non è negoziabile

Il calcio è uno sport bellissimo, a prescindere dal genere. La sua valenza sociale riposa nella trasversalità del tifo, che...

Nazionale2 mesi fa

Nazionale Femminile: il supporto Rai è stato un ‘flop’ per la crescita del movimento?

La Rai ha puntato molto sulla Nazionale Femminile. Secondo Andrea Fagioli, opinionista di ‘Avvenire, è stato un flop mediatico ➡️...

Editoriali2 mesi fa

Campionato Europeo: se il calcio femminile diventa qualcosa di travolgente

✅ Inghilterra-Svezia di ieri sera è stata gioia pura per gli occhi. La ciliegina sulla torta? Il magnifico gol di...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi