Connect with us

Pubblicato

il

Dopo il lungo e atipico ritiro di Tirrenia, Patrizia Panico è riuscita temporaneamente a silenziare la precaria classifica della Fiorentina Femminile.

Il risultato perentorio ottenuto con l’Hellas Verona Women (6-0) non deve però illudere.

Il club scaligero è retrocesso da un pezzo. Ieri, nel secondo tempo, la squadra di Brutti si è letteralmente sfasciata, è apparsa demotivata e per niente reattiva. In una parola, rassegnata. Una squadra che ha ormai staccato la spina.

Quanto può far testo un successo così travolgente? I problemi della Viola restano. La doppia e durissima trasferta che attende le gigliate, prima con il Milan Femminile di Ganz e poi con l’Inter Women di Guarino, sarà la cartina al tornasole di questa strabordante vittoria.

Tortelli ha ceduto la fascia di capitano a Sabatino (chissà perché), Vigilucci è stata tenuta in panchina per tutta la partita (dopo essere stata titolare fissa per tutto il campionato), Giacinti si è infortunata (e si dovranno valutare le sue condizioni), Schroffenegger ha ripreso il posto di titolare dopo un’assenza prolungata.

Molte le incognite che ancora pesano sul futuro del club viola in chiave salvezza, anche se l’organico a disposizione di Panico non è di sicuro da Serie B.

Non resta che stare alla finestra e guardare.

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni1 mese fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali1 mese fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali2 mesi fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali2 mesi fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi