Serie A Femminile, Parma-Fiorentina 0-4: la squadra di Domenico Panico chiude il 2022 in ultima posizione

Poker della Fiorentina contro il Parma al Tardini. La squadra viola non segnava almeno quattro gol in una trasferta di Serie A dal 26 settembre 2021 (6-1 vs Lazio) e non solo, non vinceva due trasferte di fila in una singola stagione di Serie A dall’ottobre 2021 (vs Lazio e Verona).

Al Tardini la squadra viola ha iniziato la gara subito forte, con le crociate presto impegnate a chiudere tutti gli spazi per provare a contenere le iniziative delle ragazze di Patrizia Panico. Ma anche il Parma non ha rinunciato a offendere e dopo nemmeno dieci minuti è stata la difesa viola a dover respingere un tentativo di Bordin. Tuttavia le ripartenze della Fiorentina sono state più concrete e al 12′ si è registrato il primo vero brivido per il Parma con la traversa colpita da Parisi. Non sono mancate le chance di andare in vantaggio ma a volte la concretezza sotto porta sì. Anche in un’altra occasione, quando Johannsdottir (servita da Boquete) ha inquadrato bene lo specchio della porta ma ha trovato la pronta risposta di Capelletti. Ma è stata solo questione di minuti e l’islandese ha trovato la rete al 38′, di precisione, ottenendo il massimo dall’assist di Longo.

La seconda frazione ha visto ancora la Fiorentina protagonista, con un Parma a tratti in difficoltà sia nel contenere le avversarie, sia nel rendersi davvero pericoloso. Infatti al 57′ ecco il raddoppio delle ospiti su calcio di rigore. Jelencic ha atterrato in area Kajan ed è poi stata proprio la numero 11 a prendere il pallone e a calciarlo dal dischetto. L’esterna viola ha così battuto Capelletti e permesso alla Fiorentina di portarsi sul 2-0 al Tardini. Kajan si è confermata una garanzia in esterna: la giocatrice viola infatti ha segnato fuori casa quattro delle sue cinque reti in questo campionato e, per la prima volta in Serie A, ha trovato la rete in due presenze di fila. Non solo, al 70′ ha anche fornito l’assist per il tris firmato da Boquete. Statistiche aggiornate nuovamente: dopo questo match Kajan ha preso parte a otto gol finora (cinque reti, tre assist), tra le giocatrici straniere meno solo di Tabitha Chawinga (13) in questo campionato. Ma la sfida si è chiusa con il poker viola e con la doppietta di Johannsdottir, in gol per la seconda volta al 75′. Un bel momento per la calciatrice islandese che dunque ha segnato due reti e fornito un assist nelle ultime due presenze in Serie A mentre nelle prime 10 gare giocate nella competizione non aveva partecipato ad alcuna rete. Si è aggiunta inoltre alla lista di marcatrici viola della stagione, diventando la decima diversa della Fiorentina in questa Serie A; le viola sono due delle tre squadre (con Juventus e Milan) con almeno 10 giocatrici in rete. Fiorentina dunque seconda in classifica al momento e cooperativa del gol, a differenza del Parma che non è riuscita ad abbandonare l’ultimo posto della graduatoria.

PARMA-FIORENTINA 0-4 (0-1)
38′ e 30’ st 75’ Johannsdottir, 11′ st Kajan (rig), 25′ st Boquete

PARMA (4-3-1-2) – 1. Alessia Capelletti (Cap.); 27. Erika Santoro, 11. Nora Heroum, 73. Danielle Cox, 7. Antoinette Jewel Williams (1′ st 14. Ana Jelencic); 28. Giorgia Arrigoni (1′ st 71. Niamh Farrelly), 6. Alice Pauline Benoit (V. Cap.), 4. Bianca Giulia Bardin (42′ st 15. Ludovica Nicolini); 10. Marija Maredinho Banusic (33′ st 3. Sara Caiazzo); 36. Michela Cambiaghi (26′ st 17. Arianna Acuti), 24. Melania Martinovic. Allenatore: Domenico Panico. A disposizione: 12. Gloria Ciccioli, 21. Rebecca Tinti; 77. Giovana Maia

FIORENTINA (4-3-1-2) – 1. Katja Schroffenegger; 16. Kaja Erzen, 5. Alice Tortelli (Cap.), 34. Laura Sylvie Agard (35′ st 6. Stephanie Breitner), 7. Federica Cafferata (35′ st 4. Jazmin Nichole Jackmon); 8. Alice Parisi (V. Cap.), 88. Alexandra Johannsdottir, 21. Emma Severini 87. Veronica Giadans Boquete (40′ st 17. Margherita Monnecchi); 19. Chiara Miriam Longo (31′ st 20. Milica Mijatovic), 11. Zsanett Bernade Kajan (31′ st 9. Daniela Sabatino). Allenatore: Patrizia Panico. A disposizione: 55. Federica Russo; 18. Azzurra Corazzi, 30. Giulia Giacobbo, 33. Francesca Vitale

Fonte testo e foto: Figc Femminile

Fonte tabellini: Sito Ufficiale Web Parma

You may also like

Serie A Femminile e Nazionale Under 16: i settori giovanili saranno uno dei fattori fondanti della crescita?

La grande prova offerta dalla Nazionale Under 16