Anche il Milan Femminile di Ganz apre alla ‘meglio gioventù? Per il derby con il Milan convocata Erin Cesarini (2005)

Calciopress – grazie alle preziose statistiche messe a disposizione dal profilo Facebook di Fabio Cittadini, al quale va la massima gratitudine degli addetti ai lavori e di tutti gli appassionati di calcio femminile – aggiorna in modo costante il numero di giocatrici italiane nate dopo il 01/01/2003 che sono utilizzate in Serie A Femminile >> LEGGI tutti i dettagli.

👉🏿 Nella 14a giornata del Campionato di Serie A Femminile ne sono state utilizzate 10 (su 11 totali, l’altra è Kramzar della Roma). Da segnalare che Pavan (Como, ha segnato una rete), Passeri (Pomigliano) e Robustellini (Inter, classe 2003) hanno giocato tutti i 90’. Nella formazione iniziale anche Arrigoni (Parma, classe 2004). Gallazzi (Pomigliano, classe 2003) e Severini (Fiorentina, classe 2003). Sono subentrate Arcangeli (Parma, 31’, classe 2003), Corelli (Pomigliano, 30’, classe 2003), Lopez (Sampdoria, classe 2005, 32’) e Sciabica (Sassuolo, classe 2006, 29’).

👉🏿 In totale, nelle 14 giornate sono scese in campo 24 giocatrici italiane (su un totale di 27). Passeri e Pavan (Como) sempre presenti nelle formazioni iniziali. Passeri ha giocato tutti i 1.260 minuti. Pomigliano e Como sono sempre, staccate, le società con maggiore minutaggio concesso alle giovani, seguite a grande distanza dall’Inter. Il Milan è stato finora il solo club a non avere ancora impiegato, in 14 giornate, calciatrici nate dal 2003 in giù >> LEGGI

👉🏿 Ma Ganz potrebbe cambiare passo. Abbiamo esaminato le ultime due distinte della squadra rossonera (14a di campionato+ gara di andata dei Quarti di Finale della Coppa Itali)a. Abbiamo poi inserito un terzo dato (convocazioni diramate ieri per il derby con l’Inter in programma per la 15a giornata della Serie A Femminile).

✳️ Tabellino 14a di campionato a Genova con la Sampdoria ➡️ 20 giocatrici in distinta: 10 straniere e nessuna giocatrice giovane italiana o straniera. ➡️ MILAN (4-2-3-1): Giuliani; Guagni (44’st Soffia), Mesjasz, Fusetti (44’st Nouwen), Vigilucci (44’st Thrige); Thomas, Mascarello, Adami (35’st Grimshaw), Bergamaschi; Asllani (22’st K. Dubcová); Piemonte. A disp.: Babb, Fedele; Carage; M. Dubcová.

✳️ Tabellino partita di andata dei Quarti di Finale di Coppa Italia con la Fiorentina ➡️ 20 giocatrici in distinta: 10 straniere (di cui 7 nell’undici iniziale) e nessuna giocatrice giovane italiana o straniera. ➡️ MILAN (4-2-3-1): Babb; Árnadóttir, Nouwen, Fusetti, Thrige; Adami, Grimshaw; Soffia, K. Dubcova, Thomas; Piemonte. A disposizione: Giuliani, Asllani, Bergamaschi, Mascarello, Vigilucci, Fedele, Mesjasz, Guagni, M. Dubcova. All. Ganz

✳️ Convocazioni per la 15a di campionato (derby con l’Inter di Rita Guarino) ➡️ 20 giocatrici in distinta: 9 su 20 straniere e prima volta per una giovane (Cesarini) MILAN: Babb, Fedele, Giuliani; Árnadóttir, Fusetti, Guagni, Mesjasz, Nouwen, Soffia, Thrige; Adami, Cesarini, K. Dubcová, Grimshaw, Mascarello, Vigilucci; Asllani, Bergamaschi, M. Dubcová, Piemonte, Thomas. ➡️ Da segnalare che le quattro assenti sono tutte straniere. Non ci saranno Dompig, Jonušaitė e Rubio, che stanno lavorando per recuperare dai rispettivi infortuni. Così come Carage, assente anche nel match contro la Fiorentina in Coppa Italia

  • Erin Maria Patrizia CESARINI (foto tratta da ‘Corriere dell’Umbria’) è una centrocampista nata a Perugia il 01/04/2005, arrivata questa estate al Milan dalla Lazio,. Ha un buon curriculum nelle Nazionali Giovanili, quando ancora indossava la maglia della Lazio. Ha totalizzato 9 presenze (4 go)l nella Nazionale Under 17  + 3 presenze nella Nazionale Under 19.

You may also like

Campionato Europeo Under 17 (Fase 2), Italia nel Gruppo A6: per conoscere l’Inghilterra, nostra terza avversaria e la più forte del lotto

La Nazionale Under 17 Femminile di Jacopo Leandri