Il Como Women ha un bel tesoretto: 4 partite da giocare contro 3 delle concorrenti

Si gioca domenica la settima giornata della ‘poule salvezza’. Il Como Women, reduce dal turno di riposo,  affronta la Sampdoria al Ferruccio di Seregno.

Le comasche di mister Sebastian de la Fuente sono le uniche, in questa poule, che hanno a disposizione ancora quattro partite e un bottino potenziale di 12 punti. Dopo le doriane affronteranno il Parma al Tardini  e di nuovo in casa il Pomigliano, per chiudere la stagione in trasferta a Sassuolo.

Sulla base di queste premesse va considerato che:

  • il Como ha 3 punti di vantaggio sul Pomigliano e ne ha 6 su Sampdoria e Parma (tutte e tre con una partita giocata in più);
  • sono solo 9 i punti a disposizione delle altre tre concorrenti (il Sassuolo è già salvo)  da qui alla fine del torneo;
  • il Como, nella poule salvezza, è finora imbattuto (3 vittorie e un pari) con una differenza reti pari a + 4.

Siccome la matematica non è un’opinione, ciascuno potrà trarre le proprie conclusioni e interrogarsi su quanto sia (molto) alta la percentuale di probabilità che hanno le comasche di mantenere la categoria.

Se poi si verificasse una certa concatenazione di risultati – incrociando ovviamente le dita – la squadra lariana potrebbe essere di fatto salva già domenica prossima.

You may also like

Spareggio Serie A Femminile, le partenopee conservano la massima serie: Napoli-Ternana si chiude 0-0

Allo stadio “Giuseppe Piccolo” di Cercola (Na), Napoli