Le gigliate superano di rigore le partenopee: al Viola Park si chiude 2-0 Fiorentina-Napoli Femminile

Primo storico successo della Fiorentina allo Staido ‘Curva Fiesole’ del Viola Park. La vittoria della squadra di de la Fuente è frutto di due rigori ottenuti nel finale, entrambi per falli in area su Lundin, la cui entrata in campo è stata decisiva ai fini del risultato finale.

Una prestazione soddisfacente sotto molti aspetti quella delle gigliate. Anche nel primo tempo la Fiorentina fa complessivamente meglio del Napoli. Non passa in vantaggio anche grazie agli ottimi interventi del portiere azzurro Beretta.

Il Napoli è stato messo molto bene in campo da mister Seno, si è mostrato organizzato ma troppo evanescente in fase offensiva. Ad eccezione di un bel colpo di test di del Estal in apertura, non si è mai mostrato incisivo in avanti. E così le azzurre rimangono a zero in classifica nonostante una gara nel complesso gagliarda.

Gli appuntamenti della prossima giornata: Pomigliano-Fiorentina e Napoli-Sampdoria.

Una nota di merito per l’eccellente impianto in cui si è giocata la partita, incastonato in un centro sportivo di rara bellezza e funzionalità.

Fiorentina-Napoli 2-0 (0-0)
83’ rig. Kajan, 87’ rig. Boquete

FIORENTINA (4-3-3): Baldi; Faerge, Tortelli, Georgieva, Erzen; Severini (79’ Parisi), Breitner (70’ Cinotti), Catena (79’ Toniolo); Boquete, Mijatovic (60’ Kjan), Hammarlund (60’ Lundin). A disp: Schroffenegger, Spinelli,, Zanoli, Agard. Allenatore: De La Fuente.

NAPOLI (4-4-2): Beretta; Kobayashi, Di Bari, Di Marino, Pettenuzzo (88’ Bertucci); Chmielinski (46’ Kajzba), Gallazzi, Mauri, Friedrichs (58’ Giacobbo); Lazaro (66’ Corelli), Del Estal (58’ Banusic). A disp.: Fabiano, Veritti, Pellinghelli. Allenatore: Biagio Seno.

You may also like

Spareggio Serie A Femminile, le partenopee conservano la massima serie: Napoli-Ternana si chiude 0-0

Allo stadio “Giuseppe Piccolo” di Cercola (Na), Napoli