Nazionale Under 19 Femminile, si gioca Francia-Italia: diretta web in tempo reale (finale 2-0)

La Nazionale Under 19 Femminile – dopo le vittorie nelle prime due gare del Round 1 dell’Europeo ottenute con l’Ungheria ▶️ Tabellino e cronaca  e l’Irlanda del Nord ▶️ Tabellino e cronaca – ha affrontato nella terza partita le padrone di casa della Francia.

La partita – che si è giocata nel ‘Complexe Sportif Capitany’ di Colomiers – valeva la conquista del primo posto nel girone. Una traguardo significativo, che certifica il brillante cammino compiuto dalle Azzurrine di Selena Mazzantini in questa prima fase del torneo continentale. Una circostanza che fa ben sperare per il futuro, a prescindere dall’esito della gara.

L’Italia tiene molto bene il campo per tutto il primo tempo e riesce a tenere inviolata la sua porta nonostante il finale arrembante delle transalpine, che è l’antipasto di quanto si verificherà alla ripresa del gioco.

Nella seconda metà della gara la Francia impone con risolutezza la superiorità del suo gioco: un mix di tecnica, velocità di fraseggio, fluidità di manovra e fisicità.

Le transalpine chiudono con il risultato finale di 2-0, ampiamente meritato, con il quale si assicurano il primo posto nel gruppo a punteggio pieno.

Una nota di merito particolare spetta di diritto al portiere azzurro Emma Mustafic, autrice di una eccellente prestazione. I suoi prodigiosi interventi hanno permesso alla nostra Under 19 di contenere il risultato in un ambito onorevole. L’estremo difensore della Juventus è stata, in molti casi, un vero e proprio baluardo.

Francia – Italia 2-0 (0-0)
61′ Joseph e 95′ Rossi

ITALIA UNDER 19 (4-2-3-1): Mustafic; Zanini, Sorelli, Gallo, Pezzuti (88′ Viesti); Cesarini (72′ Catena), Schatzer; Donolato (88′ Bernardi), Sciabica (72′ Bellagente), Renzotti; Pellegrino Cimò. A disp. Bartalini, Gemmi, Zannini, Zappettini, Moretti. All. Selena Mazzantini

PRIMO TEMPO

  • 1′ – Partite.
  • 10′ – Fasi di studio. Nessuna azione di rilievo da segnalare, ma il gioco è brioso.
  • 13′ – Conclusione di Coutel parata da Mustafic senza particolari difficoltà.
  • 15′ – Bella azione in profondità di Sciabica che lancia a rete Pellegrino Cimò: la sua pericolosissima conclusione è deviata in calcio d’angolo.
  • 20′ – Italia molto propositiva in questi primi venti minuti di gioco.
  • 21′ – Superba parata di Mustafic su calcio di punizione battuto da Swierot.
  • 41′ – In questa fase finale di tempo la Francia occupa stabilmente la metà campo italiana e Joseph sfiora la rete del vantaggio.
  • 45′ – Altro straordinario intervento di Mustafic che devia sulla traversa un pericoloso tiro dalla distanza sempre di Joseph. Francia vicinissima al gol. L’arbitro concede 2′ di recupero.
  • 45′ + 2′ – Termina a reti bianche il primo tempo. La partita è stata molto combattuta e ben giocata. Le Azzurrine  per larghi tratti hanno giostrato alla pari con le avversarie. Nel quarto d’ora finale la pressione della Francia si è fatta abbastanza asfissiante e l’Italia è sembrata un po’ in sofferenza.

SECONDO TEMPO

  • 46′ – Partite.
  • 53′ – Pericolosa azione francese nell’area azzurra, ma nulla di fatto.
  • 55′ – La Francia si è installata nella metà campo italiana e non consente alcuna ripartenza alle azzurre.
  • 58′ – Ancora un superbo intervento di Mustafic, oggi davvero bravissima, su conclusione di Mendy salva la rete azzurra.
  • 61′ GOL – Gran tiro da fuori area di Joseph imparabile per Mustafic che stavolta non fa il miracolo. Francia meritatamente in vantaggio.
  • 65′ –  Francia sempre in attacco. Italia in affanno.
  • 72′ – Dentro Catena e Bellagente per Cesarini e Sciabica.
  • 75′ – Veloce ripartenza di un’inarrestabile Joseph che sfiora di un soffio la rete del raddoppio per le transalpine.
  • 76′ – L’ottima Mustafic salva ancora la sua porta su tiro ravvicinato di Rossi.
  • 82′ – La pressione offensiva delle francesi non dà respiro alla retroguardia azzurra.
  • 88′ – Dentro Bernardi e Viesti per Donolato e Pezzuti.
  • 90′ – L’arbitro concede 5′ di recupero.
  • 90′ + 1′ – Grande intervento di Mustafic, ancora lei, che devia in calcio d’angolo una conclusione di Rossi.
  • 90′ + 5′ GOL – Magistrale ripartenza della Francia che permette a Rossi di raddoppiare per le transalpine.

CALENDARIO, RISULTATI E CLASSIFICA DEL GRUPPO 1

Prima giornata (25 ottobre)
Ungheria-Italia 1-2
Francia-Irlanda del Nord 4-0
Classifica: Francia e Italia 3 punti, Ungheria e Irlanda del Nord 0

Seconda giornata (28 ottobre)
Italia-Irlanda del Nord 3-0
Francia-Ungheria 1-0
Classifica: Francia e Italia 6 punti, Ungheria e Irlanda del Nord 0

Terza giornata (31 ottobre)
Italia-Francia 0-2
Ore 17: Irlanda del Nord-Ungheria (Stadio Jean Verbeke – Montauban)
Classifica: Francia 9, Italia 6, Ungheria e Irlanda del Nord 0

==========

👉🏿 Le 20 giocatrici convocate per la PRIMA FASE DELLE QUALIFICAZIONI EUROPEE UNDER 19

  • Portieri: Viola Bartalini (Fiorentina), Emma Mustafic (Juventus);
  • Difensori: Azzurra Gallo (Juventus), Leda Gemmi (Milan), Nadine Sorelli (Milan), Martina Viesti (Roma), Paola Zanini (Milan), Carola Zannini (Roma), Sara Zappettini (Inter);
  • Centrocampiste: Giada Catena (Roma), Erin Maria Patrizia Cesarini (Milan), Valentina Donolato (Milan), Elena Cristina Pezzuti (Roma), Eva Schatzer (Sampdoria);
  • Attaccanti: Greta Bellagente (Juventus), Veronica Bernardi (Roma), Ginevra Moretti (Juventus), Monica Renzotti (Milan), Giada Pellegrino Cimò (Roma), Manuela Sciabica (Sassuolo).

You may also like

La Nazionale Femminile Under 15 sarà anche ‘sperimentale’, ma da subito convince e sa divertire: Italia-Svizzera finisce 3-0

Alla presenza del ct della Nazionale femminile Andrea