Connect with us

Pubblicato

il

“Il calcio femminile ha fatto ulteriori progressi sostanziali nella stagione 2018/19 e, nonostante lo stop imposto dalla pandemia di Covid-19, le prospettive rimangono positive con forti opportunità attuali e potenziali di crescita per tutti gli stakeholder”.

Il giudizio è di Deloitte secondo cui, con i successi registrati dal football in rosa nel 2019 e l’interesse per gli eventi previsti nei prossimi 3 anni, a partire dai giochi olimpici di Tokyo fino alla prossima coppa del Mondo nel 2023, “il potenziale per il calcio femminile non è mai stato così forte. I detentori dei diritti e gli investitori che possono cogliere questa opportunità e investire nei catalizzatori chiave per il cambiamento”, si legge nell’Annual Review of Football Finance 2020, “saranno ben posizionati per generare e raccogliere la ricompensa dalla prossima fase di crescita”.

Fonte: AGI

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi - Direttore Editoriale: Berta Film