Connect with us

Pubblicato

il

Lo staff dirigenziale e tecnico della Florentia San Gimignano trasloca al Napoli Femminile. Un calcio che prova a diventare sport meritocratico.

☑️ Più di qualcuno ha storto la bocca alla notizia del passaggio in blocco – al Napoli Femminile – dello staff dirigenziale e tecnico della Florentia San Gimignano. Da quanto si legge sui social, molti tifosi partenopei non l’hanno presa affatto bene.

☑️ Il fatto è che, secondo la classifica alla nona di campionato, il Napoli sarebbe virtualmente retrocesso in serie B. Si tratta di una scelta avventata? Al contrario, meditata e dal sapore (fortemente) meritocratico.

☑️ A Napoli non si trasferisce uno staff qualsiasi, bensì quello che avrebbe guidato la Florentia in Serie A femminile. Se solo il titolo sportivo, in extremis, non fosse passato ad altro club (cioè la Sampdoria Women).

☑️ Un gruppo di prim’ordine, dunque. La prova? Le giocatrici neroverdi, dopo la diaspora, giocano tutte in club di Serie A. La talentuosa (ma ancora acerba) Sofia Cantore è stata portata per mano fino alla Nazionale da questo staff. E adesso sta facendo faville con il Sassuolo Femminile.

☑️ Nel calcio non c’è mai casualità dietro ai risultati, solo competenza coniugata alla passione dei singoli staff. Un mix che si è dimostrato vincente, nel caso della Florentia 👉🏽 se l’obiettivo è la permanenza in Serie A, in una stagione nella quale le retrocessioni saranno tre, l’esito finale potrebbe confermare che la scelta del presidente Carlino è stata quella più giusta da fare.

Essemme 

➡️ Florentia San Gimignano, la cessione del titolo e lo scioglimento di un grande gruppo di lavoro

 

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi