Serie A Femminile, verso Fiorentina-Roma: le viola riusciranno a rallentare la corsa delle giallorosse di Spugna?

La Fiorentina di Patrizia Panico si prepara ad affrontare una Roma sempre più spumeggiante e reduce dalla importante vittoria al fotofinish con il Milan di Ganz, che ha assicurato alle giallorosse l’accesso alla finale di Coppa Italia Femminile.

Le capitoline di Alessandro Spugna non hanno alcuna intenzione di fermare la loro corsa in testa alla classifica. La partita vinta al Tre Fontane rappresenta un’ulteriore spinta per premere sull’acceleratore.

La Roma, in questo momento, è ben consapevole della sua forza e dell’importanza dell’organico sul quale può far conto. Molti ricambi, tutti validi, che consentono di chiudere le partite anche quando tutto sembra finito, come è avvenuto nella palpitante semifinale di Coppa.

La Fiorentina farà tutto ciò che è nelle sue possibilità per intralciare il percorso delle giallorosse, ma va detto che il rendimento in casa delle viola contro le cosiddette big non è stato certo dei più brillanti. D’altra parte, il distacco in classifica di ben 14 punti certifica la differenza fra le due formazioni in campo.

È chiaro che la squadra gigliata vorrebbe iniziare con spirito battagliero la ‘poule scudetto’ e potrebbe rappresentare uno scoglio più importante di quanto il rendimento nella prima fase del campionato ha dimostrato nel doppio confronto con la Roma. La Fiorentina ha subito due sconfitte e, nella partita giocata a Sesto, con un passivo addirittura di 7-1 che ancora brucia.

You may also like

Campionato Europeo U17 Femminile (Fase 2), Italia nel Gruppo A6: conosciamo la nostra prima avversaria, la Grecia

La Nazionale Under 17 Femminile di Jacopo Leandri