Per le giallorosse arriva la terza vittoria, calato il pokerissimo: Pomigliano-Roma Feminile 0-5

Niente da fare per il Pomigliano contro lo strapotere di una Roma in forma smagliante. Le giallorosse calano il pokerissimo al Liguori di Torre del Greco.

La formazione di Spugna (nella foto) si dimostra di un’altra categoria per la squadra campana, che perde 5-0 incassando le reti segnate da Feiersinger (che timbra la sua doppietta personale), Kumagai, Viens e Tomaselli (di nuovo in gol nel finale di partita).

Molto convincente la prestazione delle ospiti, che sia nel primo sia nel secondo tempo concedono poco o nulla in difesa.massimizzando l’enorme mole di occasioni create nella fase offensiva. L Roma contabilizza ance due pali, uno per Di Guglielmo e uno per Viens.

Nella prossima giornata il Pomigliano affronterà la Fiorentina, mentre la Roma se la vedrà con l’Inter al Tre Fontane.

POMIGLIANO-ROMA 0-5 (0-3)
12′ e 20′ Feiersinger, 43′ Kumagai, 64′ Viens, 94’ Tomaselli

Pomigliano (4-4-2): Buhigas; Novellino (62’ Battistini), Rabot, Caiazzo, Harvey; Szymanowski, Di Giammarino (88’ Corrado), Bourgouin (71’ Domi), Ippolito; Nambi (88’ Manca), Martínez. A disp.: Apicella, Fusini, Tengue, Ferrario, Gavillet. All.: Antonio Contreras Oliveira

Roma (4-3-3): Ceasar; Di Guglielmo, Minami, Valdezate, Aigbogun; Giugliano (73′ Tomaselli), Kumagai (73′ Ciccotti), Feiersinger; Latorre (60′ Serturini), Viens (73′ Giacinti), Haavi (60′ Kramzar). A disp.: Korpela, Bartoli, Glionna, Greggi. All. Alessandro Spugna

You may also like

Il calcio femminile ha bisogno dei tifosi: il territorio è la vera ancora di salvezza per realizzare una crescita duratura del sistema

Il tifoso che va allo stadio sembrerebbe una