Connect with us

Pubblicato

il

  • Le tre gare della Serie A TIMVISION 2021-22 giocate sabato 4 settembre si chiudono con i successi di Sassuolo, Roma e Milan.

HELLAS VERONA WOMEN – SASSUOLO FEMMINILE 0-4
27’ e 38’ Clelland, 70’ Cantore, 93’ Ferrato
➡️ Tabellini

Seconda vittoria, nella seconda giornata, per il Sassuolo di Piovani che batte 4-0 il Verona fuori casa e centra il sesto successo consecutivo in trasferta nel massimo campionato. Sul campo delle gialloblù nella prima frazione di gara la protagonista assoluta è l’ex viola Clelland, che mette a referto una doppietta e diventa la prima giocatrice straniera del Sassuolo ad andare a bersaglio nelle prime due partite di campionato. Nella ripresa si aggiungono le reti di Cantore e Ferrato, che sigillano il secondo poker subito dalle venete in questa Serie A TIMVISION.

ROMA FEMMINILE – NAPOLI FEMMINILE 4-1
18’ Andressa (R), 20’ Serturini (R), 21’ Giugliano (R), 41’ Goldoni (N), 47’ Bartoli (R)
➡️ Tabellini

Le capitoline, impegnate contro il Napoli sbloccano il match al 18’. Un tiro cross di Andressa si trasforma in un pallonetto vincente e la brasiliana diventa la prima giallorossa in gol nel campionato 21/22 (la vittoria nella gara d’esordio era stata frutto di tre autoreti dell’Empoli). Nei tre minuti successivi le padrone di casa si portano sul 3-0: al 20’ verticalizzazione di Giugliano, errore di Imprezzabile in fase di recupero e destro a giro di Serturini imprendibile per Aguirre; al 21’ è invece Giugliano ad andare a bersaglio su assist di Glionna. Le ospiti provano a riaprire la gara al 41’ con il colpo di testa vincente di Goldoni, ma allo scadere del primo tempo Bartoli allunga nuovamente la distanza con le avversarie siglando la rete del 4-1, propiziata ancora da un passaggio vincente di Glionna.

SAMPDORIA WOMEN– MILAN FEMMINILE 0-1
53’ Adami
➡️ Tabellini

Arrivano altri tre punti, dopo quelli centrati all’esordio contro il Verona, anche per il Milan di Ganz, che in casa di una vivace Sampdoria si impone 1-0 grazie alla rete di Adami nella ripresa. Le rossonere si portano avanti al 53’ su calcio d’angolo: cross di Tucceri e incornata vincente della centrocampista ex Fiorentina, che firma la sua prima marcatura con il club. Le blucerchiate di Cincotta tentano di rimettere il risultato in parità soprattutto con Tarenzi, Giacinti al 66’ impegna la ex compagna di squadra Babb tra i pali, ma è Re ad avere l’occasione più ghiotta dell’1-1 in pieno recupero. Sul colpo di testa della centrocampista provvidenziale l’intervento sulla linea di Codina. Termina 1-0 per il Diavolo, che per il quarto campionato di fila centra tre punti nelle prime due gare disputate.

  •  Le tre gare della Serie A TIMVISION 2021-22 giocate domenica 5 settembre si chiudono con due successi (inter e Juventus) + il pareggio fra Pomigliano e Empoli Ladies.

FIORENTINA FEMMINILE – JUVENTUS WOMEN 0-3
37’e 74’ Bonansea, 87’ Cernoia
➡️ Tabellini

Le campionesse d’Italia in carica si prendono la scena nel posticipo di lusso del secondo turno di Serie A TimVision contro la Fiorentina. Nella cornice del “Franchi”, con più di mille spettatori ad accompagnare le due formazioni, passano le bianconere di Joe Montemurro, che si aggiudicano il match grazie alla doppietta di Bonansea e alla rete di Cernoia. Le torinesi si fanno pericolose sin dai primi minuti di gioco, ma il punteggio si sblocca al 37’: bella giocata di Cernoia a cercare la compagna davanti, Tortelli manca l’intervento e la 11 bianconera dopo il dribbling su Kravets infila Tasselli col sinistro. La ripresa inizia con un piazzato insidioso di Girelli, ma le toscane di Patrizia Panico col trascorrere dei minuti guadagnano metri. Nel momento in cui la reazione sembra poterle premiare sono però le ospiti a trovare il raddoppio. Dopo la chance sprecata da Neto infatti è Bonansea ad andare di nuovo a bersaglio, complice una deviazione che beffa Tasselli. Le viola accusano il colpo e faticano a uscire dalla propria metà campo; ci prova Rosucci in rovesciata, ci riesce Cernoia con una prodezza su punizione a tre minuti dal 90’. Termina 3-0 per la Juventus, che sigilla così il settimo successo in otto confronti nel torneo contro la Fiorentina.

INTER WOMEN – LAZIO WOMEN 1-0
37’ Marinelli
➡️ Tabellini

Si aggiudica il secondo successo in due giornate anche l’Inter di Rita Guarino, che si impone 1-0 in casa contro la Lazio di Carolina Morace. Le nerazzurre appaiono più determinate e concentrate già nelle prime fasi del match e dopo una serie di occasioni non concretizzate – su tutte la punizione dal limite di Bonetti che costringe Ohrstrom a un grande intervento – si portano avanti. Simonetti allarga a sinistra per Landstrom, la svedese crossa a Marinelli e l’attaccante di testa non sbaglia. Le biancocelesti subiscono psicologicamente la rete dello svantaggio e a inizio ripresa rischiano di incassare il raddoppio dal dischetto, Simonetti però sbaglia dagli undici metri e il risultato rimane invariato. Le capitoline reagiscono e guadagnano metri, ma è Ohrstrom a prendersi la scena tra i pali (sono ben sei i salvataggi nei 90’ per l’ex portiere della Fiorentina). Al triplice fischio festeggia l’Inter, che centra due successi nelle prime due gare e si ritrova al vertice con Milan, Juventus, Sassuolo e Roma.

POMIGLIANO FEMMINILE – EMPOLI  LADIES 2-2
24’ rig. Prugna (E), 37’ rig. Bragonzi (E), 85’ Moraca (P), 97’ Cox (P)
➡️ Tabellini

Un punto amaro quello raccolto dall’Empoli di Ulderici sul campo del neopromosso Pomigliano. La sfida in casa delle campane si sblocca al 24’: Bragonzi viene atterrata in area da Panzeri, l’arbitro concede il penalty e Prugna dagli undici metri trafigge Cetinja. Il raddoppio si concretizza al 37’ con un altro calcio di rigore, ma questa volta è Bragonzi a trasformarlo. Nella ripresa la gara sembra indirizzata a favore delle ospiti ma le ragazze di Manuela Tesse non demordono e negli ultimi dieci minuti di gara completano la rimonta. All’85 errore in uscita dell’Empoli, Salvatori Rinaldi ne approfitta, serve Moraca e l’attaccante supera Capelletti con un pallonetto. Le toscane provano a resistere ma in pieno recupero Cox fa suo il pallone in mezzo a una mischia e non sbaglia a distanza ravvicinata,  firmando il definitivo 2-2 nonché il primo punto in campionato per la formazione campana.

Programma della 3a giornata di Serie A TimVision 2021-22
Sabato 11 e domenica 12 settembre

  • Lazio Women – Milan Femminile
  • Pomigliano Femminile – Roma Femminile
  • Sassuolo Femminile – Sampdoria Women
  • Empoli Ladies – Inter Women
  • Juventus Women – Hellas Verona Women
  • Napoli Femminile – Fiorentina Femminile

Fonte: Figc Femminile

Annuncio pubblicitario

OPINIONI

Editoriali3 settimane fa

Serie A Femminile, occorre ossigeno: in campo la ‘meglio gioventù’

✅ Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile rende ineludibile il potenziamento dei settori giovanili 👉🏾 “Serie A Femminile  e...

Opinioni4 settimane fa

Il senso dei tifosi per il calcio

Il calcio è uno sport bellissimo. Per le intrinseche dinamiche del gioco, ma anche per la valenza sociale e la...

Editoriali4 settimane fa

La Serie A Femminile scende a 10 club dal 2022-23: è una riforma affrettata?

👉🏽 La Divisione Calcio Femminile presieduta da Ludovica Mantovani, con il passaggio al professionismo, ha deciso che la serie A...

Editoriali4 settimane fa

Serie A Femminile: fra sostenibilità economica e ‘sofferenza’ del calcio italiano

✅ La crisi post-pandemica sta falcidiando i bilanci dei club europei. In misura ancora più significativa di quelli italiani, i...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo, serve subito un progetto: se non ora, quando?

Il passaggio al professionismo della Serie A Femminile comporta l’entrata in un sistema calcio ormai alla canna del gas. Per...

Editoriali1 mese fa

Serie A Femminile e professionismo: sarà il migliore di tutti i tempi?

L’incipit di 👉🏾 “A tale of two cities” offre un’idea suggestiva della dicotomia all’interno della quale continua a muoversi il...

Editoriali1 mese fa

Il calcio va in tilt: la Serie A Femminile e nuovi modelli di professionismo

La Serie A Femminile, con il passaggio al professionismo, si appresta a entrare in un sistema ormai alla canna del...

Annuncio pubblicitario

Articoli del Mese

Copyright © Calciopress.net - Testata giornalistica reg. Trib. di Firenze atto 5591 del 04/07/2007 Direttore: Sergio Mutolo - Vicedirettore: Stefano Cordeschi