Serie B Femminile, 28a giornata: altri strappi in testa alla classifica?

Prosegue senza esclusione di colpi il duello a distanza tra le squadre ancora in lotta per la promozione e per la salvezza. Le protagoniste della volata per la Serie A sono Napoli, Lazio e Cittadella, racchiuse al momento in un punto, mentre nella parte bassa della classifica il Tavagnacco dovrà cercare una clamorosa rimonta su Sassari Torres e Genoa, che precedono le friulane con un margine di quattro e sei punti.

Ad aprire la 28ª giornata sarà proprio la Lazio ➡️ leggi, che dopo il ko interno con il Napoli ha dovuto cedere il primo posto in classifica proprio alle campane. Quella in programma domani sul campo del Cesena sarà la prima partita sulla panchina delle biancocelesti per Grassadonia, che avrà 270 minuti a disposizione per cercare di chiudere la stagione al primo (promozione diretta) o al secondo posto (spareggio con la penultima di Serie A).

Al secondo posto con le capitoline c’è il Cittadella ➡️ leggi, atteso domenica alle 15 dalla difficile gara interna contro la Ternana, reduce da quattro successi consecutivi. La capolista Napoli ➡️ leggi ospiterà al ‘Piccolo’ di Cercola l’Arezzo con la speranza di fare bottino pieno prima dello scontro diretto con il Cittadella in programma il prossimo fine settimana.

In corsa per evitare la retrocessione oltre al Trento – che alla luce delle nove lunghezze di svantaggio dal quartultimo posto e della differenza reti deficitaria dovrà andare a caccia di un vero e proprio miracolo sportivo per salvarsi – c’è il Tavagnacco, pronto a ospitare il Brescia, mentre Sassari Torres e Genoa se la vedranno con Apulia Trani e Hellas Verona. Il turno verrà completato da H&D Chievo Women-San Marino Academy e Trento-Ravenna.

Come di consueto tutte le partite saranno trasmesse in diretta streaming su Eleven Sports.

Fonte: Figc Femminile

You may also like

“Calciopress” cambia linea editoriale: nel centro del mirino Nazionali Azzurre e attività dei Settori Giovanili del calcio femminile

L’andamento non proprio esaltante del campionato di Serie